Supersport Portimao: Caricasulo vince ancora

L'italiano della Yamaha centra la vittoria in Portogallo sfruttando la sfortuna nera del compagno di box Lucas Mahias. Smith e De Rosa sul podio.

Dopo una gara ricca di colpi di scena, l'italiano Federico Caricasulo (GRT Yamaha Official WorldSSP) ha vinto il round di Portimao del Mondiale Supersport 2018 sfruttando la sciagurata foratura del compagno di box e pole man Lucas Mahias.

Per Caricasulo, accompagnato oggi sul podio portoghese dal britannico Kyle Smith (CIA Landlord Insurance Honda) e dal connazionale Raffaele De Rosa (MV Agusta Reparto Corse by Vamag), si tratta della seconda vittoria stagionale nonché, consecutiva a quella conquistata a Misano Adriatico prima della pausa estiva.

Il francese Jules Cluzel (Yamaha NRT) era stato il più rapido al via prima di essere passato da Mahias, ma la sua gara finiva poco dopo a causa di un "entrataccia" del leader del Mondiale Sandro Cortese (Yamaha Kallio Racing) che ne provocava prima la caduta e poi il ritiro. Il tedesco invece riusciva a tornare in pista recuperando progressivamente fino al buon 5° posto finale.

La gara a quel punto diventava un derby tra i due piloti di GRT Yamaha, con Mahias che però riusciva ad aprire un buon vantaggio sul "Carica" per gestire il finale di corsa, ma una foratura sul rettilineo principale di Portimao lo metteva fuori gioco all'ultimo giro lasciando via libera all'italiano.

E poi è arrivato anche l'ultimo colpo di scena, la bandiera rossa, esposta per via di un incidente tra Rob Hartog (Team Hartog) e Borja Quero Martínez (Emperador Racing) che "congelava" l’ordine di arrivo al giro precedente. Questo avrebbe teoricamente decretato il successo di Mahias, ma il regolamento impone alle moto di rientrare al box entro 5 minuti dall’esposizione della bandiera rossa, cosa che il francese non ha potuto fare per via della gomma posteriore distrutta.

Oltre a De Rosa, a podio per la sesta volta consecutiva in stagione, ha raccolto punti anche il suo compagno di colori Ayrton Badovini, settimo sul traguardo, mentre ha chiuso 18° l'altro italiano Alfonso Coppola (GRT Yamaha Official WorldSSP Junior Team).

Nella classifica piloti della Supersport, Cortese guida con 149 punti davanti a Cluzel, rimasto fermo a 133 punti, mentre a 129 punti ci sono Caricasulo lo svizzero Randy Krummenacher (Yamaha Bardahl Evan Bros.), oggi quarto.

Supersport Portimao 2018 - Classifica Gara

1 F. CARICASULO | ITA | GRT Yamaha | Yamaha YZF R6 16 Laps
2 K. SMITH | GBR | CIA Landlord Insurance | Honda CBR600RR +5.784
3 R. DE ROSA | ITA | MV Agusta RC by Vamag | MV Agusta F3 675 +6.199
4 R. KRUMMENACHER | SUI | Bardahl Evan Bros. | Yamaha YZF R6 +9.581
5 S. CORTESE | GER | Kallio Racing | Yamaha YZF R6 +20.419
6 H. SOOMER | EST | Racedays | Honda CBR600RR +22.605
7 A. BADOVINI | ITA | MV Agusta RC by Vamag | MV Agusta F3 675 +23.787
8 T. GRADINGER | AUT | NRT | Yamaha YZF R6 +25.004
9 H. OKUBO | JPN | Kawasaki Puccetti | Kawasaki ZX-6R +25.009
10 H. BARBERA | ESP | Kawasaki Puccetti | Kawasaki ZX-6R +29.862
11 L. STAPLEFORD | GBR | Profile Racing | Yamaha YZF R6 +31.630
12 M. PONS | ESP | H43 Team | Kawasaki ZX-6R +40.423
13 M. VAN SIKKELERUS | NED | GEMAR Team Lorini | Honda CBR600RR +44.207
14 C. STANGE | GER | Team GoEleven | Kawasaki ZX-6R +45.273
15 S. HORNSEY | GBR | Profile Racing | Triumph Daytona 675 +53.436
16 J. ITURRIOZ | ARG | Team GoEleven | Kawasaki ZX-6R +57.876
17 K. NAGAO | JPN | Kawasaki Puccetti | Kawasaki ZX-6R +58.096
18 A. COPPOLA | ITA | GRT Yamaha Official WorldSSP Junior Team Yamaha YZF R6 ESS +58.113

Non classificati:

L. MAHIAS | FRA | GRT Yamaha | Yamaha YZF R6
B. QUERO MARTINEZ | ESP | EMPERADOR Racing | Yamaha YZF R6
W. TESSELS | NED | Chromeburner Wayne's | Kawasaki ZX-6R ESS
C. PEROLARI | FRA | GMT94 Yamaha | Yamaha YZF R6
N. CALERO | ESP | Orelac Racing VerdNatura | Kawasaki ZX-6R
A. MURLEY | GBR | GEMAR Team Lorini | Honda CBR600RR
I. LOPES | POR | ENI_Motor 7_Pequeno | Yamaha YZF R6
P. SEBESTYEN | HUN | CIA Landlord Insurance | Honda CBR600RR

Squalificato:
R. HARTOG | NED | Team Hartog - Against Cancer | Kawasaki ZX-6R ESS

  • shares
  • Mail