Moto2 Misano: assolo vincente di Bagnaia

Il torinese domina il GP di San Marino della "middle class" su Oliveira e Schrotter. Bel 4° posto di Pasini, follia e giusta squalifica per Fenati.

Dopo aver conquistato la pole position nelle qualifiche di ieri, Francesco Bagnaia (Sky Racing Team VR46) ha suggellato il suo immacolato weekend al Misano World Circuit aggiudicandosi d'autorità il GP di San Marino e della Riviera di Rimini della classe Moto2, da lui dominato dall'inizio alla fine.

L'esito del round di oggi non è stato però "perfetto" per il torinese in quanto il secondo posto se lo è aggiudicato il suo rivale per il titolo Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo), che così limita i danni contenendo in 8 punti il distacco da "Pecco" nel Mondiale, mentre al terzo posto si è classificato il tedesco Marcel Shrotter (Dynavolt Intact GP), al primo podio in carriera dopo oltre 150 partenze.

Quarto posto per Mattia Pasini (Italtrans Racing) davanti allo spagnolo Joan Mir (Marc VDS Racing) e a Lorenzo Baldassarri (Pons HP 40) mentre si è ritirato Luca Marini (Sky Racing Team VR46), vittima della rottura del motore della sua moto.

Da segnalare anche il brutto episodio che ha visto coinvolti i due italiani Romano Fenati (Marinelli Snipers) e Stefano Manzi (Forward Racing): dopo un lungo corpo-a-corpo per contendersi una posizione di rincalzo, qualche sbavatura di troppo da parte di Manzi ha fatto "perdere la testa" a Fenati che, in rettilineo, è poi andato a spingere di proposito la leva del freno del connazionale con il braccio, un gesto decisamente da censurare che la Direzione Gara, dopo averlo escluso con la bandiera nera in gara, provvederà a punire nelle prossime ore.

Moto2 Misano 2018 - Classifica Gara

1 Francesco BAGNAIA | ITA | SKY Racing Team VR46 41'02.106
2 Miguel OLIVEIRA | POR | Red Bull KTM Ajo 3.108
3 Marcel SCHROTTER | GER | Dynavolt Intact GP 4.094
4 Mattia PASINI | ITA | Italtrans Racing Team 6.320
5 Joan MIR | SPA | EG 0,0 Marc VDS 6.728
6 Lorenzo BALDASSARRI | ITA | Pons HP40 9.470
7 Fabio QUARTARARO | FRA | + Ego Speed Up Racing 12.068
8 Brad BINDER | RSA | Red Bull KTM Ajo 12.134
9 Jorge NAVARRO | SPA | Federal Oil Gresini Moto2 17.425
10 Xavi VIERGE | SPA | Dynavolt Intact GP 21.986
11 Simone CORSI | ITA | Tasca Racing Scuderia Moto2 24.701
12 Remy GARDNER | AUS | Tech 3 Racing 25.582
13 Dominique AEGERTER | SWI | Kiefer Racing 25.760
14 Andrea LOCATELLI | ITA | Italtrans Racing Team 26.718
15 Jesko RAFFIN | SWI | Temporary Lavorint SAG Team 31.168
16 Joe ROBERTS | USA | NTS RW Racing GP 38.707
17 Steven ODENDAAL | RSA | NTS RW Racing GP 39.432
18 Alex MARQUEZ | SPA | EG 0,0 Marc VDS 39.551
19 Iker LECUONA | SPA | Swiss Innovative Investors 40.436
20 Bo BENDSNEYDER | NED | Tech 3 Racing 41.814
21 Niki TUULI | FIN | Petronas Sprinta Racing 48.043
22 Khairul Idham PAWI | MAL | IDEMITSU Honda Team Asia 53.390
23 Jules DANILO | FRA | Nashi Argan SAG Team +1'05.605
24 Federico FULIGNI | ITA | Tasca Racing Scuderia Moto2 +1'16.602
25 Xavi CARDELUS | AND | Team Stylobike +1'31.250

Non classificati:
Augusto FERNANDEZ | SPA | Pons HP40 4 Giri
Stefano MANZI | ITA | Forward Racing Team 7 Giri
Tetsuta NAGASHIMA | JPN | IDEMITSU Honda Team Asia 10 Giri
Sheridan MORAIS | POR | Willi Race Racing Team 12 Giri
Sam LOWES | GBR | Swiss Innovative Investors 14 Giri
Luca MARINI | ITA | SKY Racing Team VR46 16 Giri
Danny KENT | GBR | + Ego Speed Up Racing 24 Giri

Squalificato:
Romano FENATI | ITA | Marinelli Snipers Team 0 Giri

  • shares
  • Mail