MotoE: svelato il calendario a Misano

Svelato a Misano il calendario del primo campionato motociclistico a emissioni zero, la Coppa del Mondo FIM Enel MotoE.

MotoE: svelato il calendario a Misano


Il presidente della FIM Vito Ippolito, il CEO di IRTA Mike Trimby, il CEO di Dorna Carmelo Ezpeleta e il Direttore Esecutivo MotoE Nicolas Goubert hanno svelato a Misano il calendario del primo campionato motociclistico a emissioni zero, la Coppa del Mondo FIM Enel MotoE. Le gare della MotoE avranno luogo in concomitanza di alcuni GP del 2019, in particolare: Jerez il 5 maggio, Le Mans il 19 maggio, Sachsenring il 7 luglio, Austria l'11 agosto e Misano il 15 settembre.

La durata della gara sarà compresa tra i sette e i dieci giri, mentre la potenza della moto rimarrà costante dal primo all'ultimo giro. Come già noto, la moto impiegata nella Coppa del Mondo FIM Enel MotoE è un'Energica Ego Corsa 2019 modificata, ovviamente, rispetto al modello di serie. Una delle importanti modifiche per rendere la due ruote elettrica più performante è l'abbassamento di peso, meno venti chili rispetto al modello di produzione arrivando così a quota 260 Kg. Potenza del motore fino a 120 kW, coppia massima di 200 Nm, un pacco batteria da 20 kW e una velocità massima di 270 Km/h.

I piloti del nuovo campionato sostenibile saranno annunciati durante il Gran Premio Movistar di Aragon. Ad ora, i team confermati con due moto sono: Tech 3 Racing, LCR Team, Pramac Racing, Esponsorama Racing, Gresini Racing e Angel Nieto Team. I team con una sola due ruote sono il Circuito Internazionale di Sepang, il team Marc VDS Racing, Ajo Motorsport, Pons Racing, Dynavolt Intact GP e SIC58 Squadra Corse.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail