Come ai bei tempi: Biaggi e Capirossi in pista insieme all'Aprilia Racers Day

Dopo aver passato anni e anni a darsi battaglia, Capirex e il Corsaro si sono nuovamente ritrovati in pista assieme: una bella "rimpatriata" tra vecchi rivali al Mugello!

Anni e anni di battaglie, e a dirla tutta anche qualche scaramuccia fuori dalla pista. Eppure il tempo lenisce le rivalità e lascia solo il rispetto reciproco tra due grandissimi Campioni del Motomondiale: stiamo parlando di Max Biaggi e Loris Capirossi, icone del motociclismo tricolore e leggende viventi per tutti gli appassionati delle due ruote a motore.

I due pluri-iridati (parliamo di 9 titoli in due...) si sono nuovamente ritrovati in pista assieme al Mugello, in occasione dell'Aprilia Racers Day, evento organizzato alla casa di Noale e dedicato ai suoi clienti più "smanettoni": per i fans è stata un'ottima possibilità per strappare autografi, foto ricordo e consigli di guida, per Loris e Max l'occasione di rivivere i bei tempi andati, questa volta in sella alla RSV4.

"Avere un tracciato come il Mugello tutto per noi è stata un’esperienza emozionante" ha dichiarato Capirossi, ora uomo Dorna e membro della Race Direction del Circus "Come sempre, Max non molla mai e dà sempre tanto gas. Mi sono divertito molto con la RSV4, specialmente con la versione Factory Works. Al Mugello il motore e la coppia contano molto e mi sono divertito davvero tanto".

Emozione forse ancora più grande per Max Biaggi, che è tornato nuovamente in pista sulla moto che gli ha permesso di vincere due Titoli Iridati in World Superbike: "Fantastico! Sicuramente non possiamo ripetere le cose che facevamo quando correvamo, ma con questa moto si può andare veramente veloce e Loris va ancora forte, è stato un po’ tornare indietro nel tempo. Mi sono sentito come ai tempi della SBK. Si va veloce ed è molto divertente, un’esperienza da ripetere".

Qui, di seguito, un video dei due Campioni del Mondo che si scambiano reciproche impressioni nei box del Mugello:

  • shares
  • Mail