Arai QV-PRO Charged Blue: il casco sport-touring continua a migliorare

Un casco pensato e realizzato per offrire il massimo in termini di versatilità e tecnologia.

Questa volta il protagonista della nostra recensione è il modello QV-PRO Charged Blue, il casco del segmento sport-touring sulla quale l'azienda giapponese ha puntato molto.

Come il nuovo RX-7V è equipaggiato con l'innovativa tecnologia VAS (Variable Axis System) che consente di avere una superficie più liscia e resistente anche e soprattutto nella zona delle tempie. La calotta di QV-PRO contribuisce ad alzare ulteriormente gli standard di sicurezza Arai grazie alla calzata ad "ovale intermedio" che ne migliora la capacità di scivolare sugli ostacoli offrendo meno attrito in caso di caduta, caratteristica fondamentale per garantire ottime capacità di assorbimento dell'energia. 

La visiera PSS di serie è considerata il miglior sistema contro l'appannamento, la formazione di condensa e il riflesso del sole, evitando di intaccare i livelli di sicurezza sottraendo materiale alla struttura del casco, per consentire l'alloggiamento del visierino parasole, come avviene nella maggior parte dei modelli in commercio. QV-PRO eredita anche il sistema di ventilazione direttamente da RX-7V ma con diffusori, prese d'aria e condotti ritoccati per migliorare la silenziosità e il comfort generale.

  • shares
  • Mail