Rea vince subito a Misano: "Gara da manuale!"

Il nordirlandese della Kawasaki incamera la vittoria in Gara-1 a Misano e allunga in classifica: "Moto equilibrata, non ho affatto guidato al limite."

Nessuna sorpresa nella Gara-1 della Superbike a Misano Adriatico: Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha infatti messo in scena il suo copione favorito conducendo la corsa dall'inizio alla fine, assicurandosi così di prepotenza la sua 9a vittoria stagionale, la 63a in carriera.

Dopo una partenza perfetta in cui ha subito infilato il compagno di squadra Tom Sykes - che gli aveva strappato la Superpole nelle qualifiche per 33 millesimi - aggiudicandosi l'hole-shot, Rea si è limitato a imporre il suo passo per sfiancare progressivamente tutta la concorrenza e vincere 'in scioltezza' davanti a Chaz Davies (Aruba.it Ducati SBK) ed Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia).

jonathan-rea_misano_worldsbk_2018_-20.jpg

Al termine del sabato riminese della Superbike, Rea si ritrova con 80 punti di vantaggio in classifica su Davies ed è quindi sempre più vicino al suo 4° titolo consecutivo. Questa la sua analisi a fine gara:

"Abbiamo avuto un buon passo per tutto il fine settimana: l'idea era quella di provare a conquistare subito la testa della corsa e quindi di imporre il mio ritmo."

"Ho fatto una buona partenza e sono riuscito a mettermi in buona posizione in ingresso alla prima curva, poi da lì le cose sono andate lisce. Per certi versi è stata una specie di gara da manuale."

jonathan-rea_misano_worldsbk_2018_-23.jpg

Solo ad inizio gara Rea era sembrato in difficoltà, con Laverty e Davies che sembravano poter reggere l'andatura della sua Kawasaki ZX-10RR, ma l'asso britannico stava solo cercando il giusto equilibrio:

"Mi sono serviti alcuni giri per trovare il giusto affiatamento con le gomme, specialmente la posteriore, ma una volta capito quello che ero in grado di fare ho cominciato da aumentare il gap giro dopo giro. Questo mi ha poi permesso di affrontare gli ultimi 7-8 giri senza alcuno stress."

"La mia Kawasaki era davvero molto equilibrata oggi, non ho affatto guidato al limite."

jonathan-rea_misano_worldsbk_2018_-11.jpg

  • shares
  • Mail