Airbag moto Bering C-Protect Air ora anche in versione Fluo

L'azienda francese presenta la versione del suo Airbag dedicata al mototurismo, giallo fluo con dettagli ad alta visibilità.


Airbag moto Bering C-Protect Air fluo


Non passare inosservati, per un motociclista, può significare salvarsi la vita. Per questo Bering ha presentato la versione con colorazione fluo riflettente del suo airbag C-Protect Air.

Se nel traffico cittadino la versione classica del prodotto di Bering, completamente nera, va più che bene e offre maggiore resistenza allo smog e allo sporco così non è in caso di mototurismo con molti chilometri macinati su strade extraurbane e su autostrade. Il C-Protect Air fluo è un dispositivo di sicurezza omologato CE che protegge il motociclista nelle zone vitali e, contemporaneamente, ne migliora la visibilità su strada con qualunque condizione di luce, soprattutto quando la visibilità è particolarmente scarsa, grazie alle finiture fluo.

Colore a parte, questo airbag mantiene le caratteristiche di sicurezza della versione total black "urbana": reattività all'ingaggio inferiore al decimo di secondo e capacità di gonfiarsi nelle aree del petto, delle clavicole e della schiena (per proteggere torace, addome e dorso fino al coccige).


A questo si aggiunge la realizzazione in morbido e leggero softshell Bering (peso totale di 1,3 kg) e le due tasche sul petto che lo rendono più pratico e comodo. Deve essere indossato sopra il capo protettivo principale. Non è un dispositivo usa e getta perché, in caso di attivazione può essere ricaricato e riutilizzato (se non ha subito danni).

Il Bering C-Protect Air Fluo è disponibile nelle taglie S-M-L e XL-2XL-3XL e costa 399,90 euro. La cinghia elastica con moschettone costa invece 59,90 euro, la cinghia di connessione al veicolo 9,90 euro e la ricarica di gas 24,90 euro.

  • shares
  • +1
  • Mail