La prima 20.000 Pieghe per Yamaha Niken

Yamaha Niken apre una nuova strada a quei riders proiettati verso il futuro, che cercano nell'esperienza di guida sensazioni uniche.

È la moto della quale si è parlato di più negli ultimi mesi, nel bene e nel male. Ma è Niken, la prima moto di serie ad adottare la tecnologia leaning multi wheel. Progettata e realizzata per far parlare di sé ed è in occasione della 20.000 Pieghe che Yamaha ha deciso di presentarla in Italia.

Il raid motociclistico, tra i più celebri e prestigiosi d'Italia e della quale Yamaha Motor è partner, partirà mercoledì 13 giugno per concludersi domenica 17 e attraverserà oltre 1.100 km di strade e passi di montagna su e giù per le maestose vette delle Dolomiti. Saranno tre splendide tappe fra misti-stretti e sali-scendi, il tutto contornato da panorami mozzafiato.

Il dream team internazionale, scelto da Yamaha, avrà la possibilità di testare Niken proprio su queste fantastiche strade sperimentando la tecnologia, Made in Iwata, leaning multi wheel che, grazie alle due ruote anteriori in grado di piegare, offre un approccio e una percorrenza di curva senza precedenti. Disegnare le traiettorie dei percorsi più tortuosi e impegnativi avrà un sapore del tutto nuovo, quasi come fosse uno slalom su sci. L'innovativo sistema LMW offre, infatti, al pilota una confidenza senza paragoni, consentendo angoli di piega fino a 45° e un grip in frenata quasi paragonabile a quello di un auto.

Il concetto più estremo mai visto nel mondo del motociclismo apre una nuova strada a quei riders proiettati verso il futuro, che cercano nell'esperienza di guida sensazioni uniche.

La Casa dei Tre Diapason, durante il Niken Demo Tour, metterà a disposizione degli appassionati la nuova creatura per dare a tutti la possibilità di toccare con mano e testare il mezzo che, secondo Yamaha, rappresenta l'inizio di una nuova era nella storia del motociclismo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 30 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO