Motocross: Cairoli protagonista in Rep. Ceca

Antonio Cairoli YamahaDavvero una bella prestazione corale da parte degli italiani impegnati nel Mondiale Motocross. Sul circuito di Loket in Repubblica Ceca, ventiquattromila spettatori, per nulla spaventati dalla pioggia, hanno assistito ad uno spettacolo fantastico con Antonio Cairoli protagonista della MX2.

Il siciliano, in sella alla sua Yamaha YZF250 del team De Carli, ha conquistato la prima manche, mentre nella seconda è finito alle spalle del francese Nicolas Aubin vincitore del GP al termine della giornata. Il titolo è comunque ad un passo per il mito tricolore del cross. Con il 5° posto assoluto di Christophe Pourcel, sono ormai 122 i punti che separano i due a soli 4 Gran Premi dalla fine.

Nella MX1, Philippaerts ha lottato con tenacia in entrambe le manches ottenendo un secondo ed un nono posto che gli sono valsi la terza posizione assoluta.
La vittoria è andata a Kevin Strijbos che ha precedeuto Sebastien Pourcel. In vista dell'appuntamento di Budds Creeck (Cross delle Nazioni negli USA) sembra proprio che gli azzurri abbiano tutte le carte in regola per ben figurare. Il Mondiale ritorna il 5 agosto a Namur (Belgio). Non perdetevi nel seguito il video di Sportitalia sulla gara.


Classifica Assoluta Gran Premio della Repubblica Ceca

MX1:

01 Kevin Strijbos 50
02 Sebastien Pourcel 37
03 David Philippaerts 34
04 Tanel Leok 32
05 Julien Bill 32

MX2:

01 Nicolas Aubin 47
02 Antoinio Cairoli 47
03 Tommy Searle 40
04 Stephen Sword 27
05 Christophe Pourcel 27

Classifica Generale Campionato Mondiale

MX1:

01 Joshua Coppins 445
02 Steve Ramon 368
03 Sebastien Pourcel 322
04 David Philippaerts 312
05 Kevin Strijbos 300
06 Jonathan Barragan 292
07 Ken De Dijcker 276
08 Mike Brown 272
09 Tanel Leok 272
10 Billy MacKenzie 247

MX2:

01 Antonio Cairoli 486
02 Christophe Pourcel 384
03 Tyla Rattray 358
04 Tommy Searle 311
05 Pascal Leuret 304
06 Garteh Swaenepoel 245
07 Nicolas Aubin 215
08 Kenneth Gundersen 197
09 Matti Seistola 182
10 Anthony Boissiere 181

via | Federmoto.it

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: