Mugello pagelle, la “sberla” di Jorge

Le pagelle della MotoGP di Massimo Falcioni.

2018-mugello-yamaha-motogp-2.jpg

La Gara: voto 9+. Impareggiabile scenario, impareggiabile circuito, impareggiabile pubblico pur con i “soliti noti”. Ma, si sa, anche nella criniera del miglior purosangue può nascondersi una zecca. Ha ragione Marquez: “Se un pilota che cade viene applaudito più di uno che vince, c’è qualcosa che non va”. Già. Campionato riaperto. O è solo una illusione… ottica e … aritmetica? Comunque, “doppietta” e festa Rossa. Ma per Borgo Panigale è “vera” festa?

Lorenzo: voto 10+. Trionfo memorabile con addio dalla Rossa incorporato. Per “Re” Jorge il “campione”, è la vittoria del manico e del cuore, quella del riscatto. Il maiorchino dimostra che non era lui il problema. E’ la 55esima vittoria, la prima sulla Rossa, la 7° al Mugello. Classe, talento e orgoglio restano, alla pari dei limiti caratteriali di uno scontroso naturale. Binomio di grande potenzialità gestito da Ducati in modo improvvido. Chi rompe paga e si tiene i cocci. Tutti contenti a Borgo Panigale per le martellate trionfali di Jorge?

Dovizioso: voto 9-. Il forlivese torna ad incassare punti pesanti ma perde il match interno con il maiorchino in giornata di grazia. Il doppio zero è lontano ma Dovi sorride mesto: solo per la dura anteriore? La corsa al titolo si riapre (sulla carta) grazie al ko di Marquez ma con Jorge “nemico” in più. Sarà questo, alla fine, l’elemento decisivo che farà la differenza?

2018-mugello-motogp-14.jpg

Rossi: voto 9+. E’ mancato il miracolo del trionfo. Ma resta la perla della qualifica record, la gara-show, la scalata in classifica per l’assalto al titolo. Podio di bronzo dal valore almeno dell’argento con il pesarese salva-Yamaha (voto 8-) con Vinales 8° (+11.060) e 10° Zarco (17.644) voto 5+, sotto tono anche per il volo in prova e “distratto”, in odore Ktm. Vale c’è. Almeno per lo show e la lotta per il podio. “Di manico”, non solo di gomme, ha tenuto dietro i due giovani leoni della Suzuki, bruciati in volata. Non è poco.

Marquez: voto 4-. Il campione del Mondo della Honda (voto 9+) non mantiene la promessa di non strafare fatta alla vigilia: torna ai vecchi tempi, esagerando e gettando al vento con una caduta al 5° giro punti preziosi. La somarata riduce il vantaggio a 23 punti su Rossi e a 29 sul Dovi. Inguaribile sciupone! Dato positivo: il campionato è riaperto, almeno stando ai numeri. Marc fa e disfa tutto da solo! Il favorito resta lui.

Iannone: voto 8-. Corsa da montagne russe per l’abruzzese della Suzuki (voto 8+), sempre veloce dalle prove in su, ma con poca costanza e scarsa lucidità tattica. Colpa di gomma o di testa? Fuori podio per un … pelo, ma da … podio. Colpaccio in vista?

Rins: voto 7-. Ancora lontano dal podio, ancora dietro all’italiano compagno di squadra, un quinto posto al di sotto delle aspettative e delle potenzialità di pilota e moto. Ma in recupero, a ridosso dei big, deciso a rientrare in zona podio.

jorge-lorenzo-2018-mugello-ducati.jpg

Crutchlow: voto 6+. Salva, si fa per dire, l’onore della Honda, sempre in alto mare con Marquez out. Il sesto posto a quasi 10 secondi da Jorge è poca cosa: Cal è apparso appagato e sulla difensiva. Non era meglio prima, pilota d’assalto?

Vinales: voto 6-. Tutt’altro che soddisfatto per la rimonta fino all’8° posto Maverick spara a zero sulla Yamaha (voto 5-): “Moto inguidabile, rischio di caduta a ogni curva. Voglio una moto per battermi per il podio non per lottare per stare in piedi”. Risultati al di sotto del potenziale anche se in alto in classifica generale.

2018-mugello-lcr-honda-1.jpg

Petrucci: voto n.c. Il ternano è penalizzato dopo lo start, buttato fuori alla seconda curva del primo giro dal fin troppo focoso Marquez, naufragando poi con gomma ko. Gara marcata in negativo dall’avventato assalto iniziale (da sanzionare?) di Marquez. Mai mollare.

Morbidelli: voto 5-. Ci si aspettava di più sulla pista di casa e l’essere arrivati (15°, gap +26.644) davanti al Marquez post ko non … basta per uscire dal Mugello con il sorriso. Troppa pressione?

  • shares
  • +1
  • Mail