MotoGP Mugello 2018: Strepitoso assolo di Lorenzo, Dovizioso e Rossi sul podio

Cronaca, risultati e classifiche del Gran Premio d'Italia della MotoGP, 6° round del Motomondiale 2018 da Mugello.

Fantastico ritorno alla vittoria in MotoGP per Jorge Lorenzo (Ducati Team) che nel Gran Premio d'Italia di questo pomeriggio si è reso protagonista di una progressione irresistibile che gli ha permesso di condurre dal primo all'ultimo giro. Come ai "vecchi tempi" della Yamaha, infatti, il maiorchino ha inanellato una serie di giri velocissimi che, poco-a-poco, hanno sfiancato tutta la concorrenza.

Ultimo ad arrendersi a Lorenzo è stato il suo compagno di colori Andrea Dovizioso, secondo sul traguardo a firmare la 'doppietta' Ducati nonostante un problema di gomme che alla fine gli è quasi costato la piazza d'onore a vantaggio di Valentino Rossi (Movistar Yamaha), autore di una gara arcigna dopo la pole di ieri giustamente premiata con la gioia del podio.

2018-mugello-ducati-team-9.jpg

Quarto posto a oltre 6" per Andrea Iannone (Suzuki Ecstar), nel gruppo dei primi a inizio gara ma poi incappato in un paio di errori che lo hanno relegato alla lotta per il terzo posto. A questa lotta ha dovuto rinunciare a pochi giri dalla fine uno sfortunato Danilo Petrucci (Alma Pramac Racing), vittima di un brusco calo delle gomme e alla fine 7° sotto la bandiera.

Brutta giornata e "zero punti" per il Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol), a inizio gara entrato duro su Petrucci (manovra che ha costretto il pilota umbro a uscire di pista) e poi incappato in una scivolata che, almeno questa volta, non è riuscito a recuperare con il solito 'miracolo'. Il fenomeno spagnolo è poi rientrato in pista chiudendo 16°. 15° Franco Morbidelli (Marc VDS Racing) che ha così raccolto un punto iridato.

Nella classifica del Mondiale Piloti, Marquez resta leader con 95 punti davanti a Rossi con 72, Maverick Vinales (Movistar Yamaha, oggi 8°) con 67 e Dovizioso con 66. Prossimo round il GP di Catalunya, in programma sul tracciato di Barcellona-Montmelò il fine settimana del 15-17 Giugno.

MotoGP Mugello 2018 - Classifica Gara

2018-mugello-yamaha-motogp-14.jpg

1 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 41'43.230
2 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team +6.370
3 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP +6.629
4 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR +7.885
5 Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR +7.907
6 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda CASTROL +9.120
7 Danilo PETRUCCI | ITA | Alma Pramac Racing +10.898
8 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP +11.060
9 Alvaro BAUTISTA | SPA | Angel Nieto Team +11.154
10 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 +17.644
11 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing +20.256
12 Hafizh SYAHRIN | MAL | Monster Yamaha Tech 3 +22.435
13 Tito RABAT | SPA | Reale Avintia Racing +22.464
14 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing +22.495
15 Franco MORBIDELLI | ITA | EG 0,0 Marc VDS +26.644
16 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team +39.311
17 Xavier SIMEON | BEL | Reale Avintia Racing +1'01.211
18 Takaaki NAKAGAMI | JPN | LCR Honda IDEMITSU 5 Giri

Non classificati:
Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 4 Giri
Jack MILLER | AUS | Alma Pramac Racing 22 Giri
Thomas LUTHI | SWI | EG 0,0 Marc VDS 22 Giri
Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 0 Giro
Karel ABRAHAM | CZE | Angel Nieto Team 0 Giro
Scott REDDING | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 0 Giro

MotoGP Mugello 2018 - La Diretta della Gara

2018-mugello-motogp-7.jpg

  • 9:30

    10 minuti al via del Warm-Up della MotoGP al Mugello

  • 9:40

    Riaperta la pit-lane del Mugello, piloti della MotoGP in pista per gli ultimi collaudi in vista della gara di questo pomeriggio.

  • 9:43

    Arrivano i primi tempi: 1:51.975 per Bautista davanti a Luthi e Rabat.

  • 9:44

    1:50.067 per Xavier Simeon che guida su Redding (+0.256) e Smith (+0.597).

  • 9:46

    1:48.677 per Dani Pedrosa che passa al comando davanti a Nakagami. 1:49.826 per Johann Zarco che è terzo.

  • 9:48

    1:48.329 per Miller che ora guida il Warm Up con 9 millesimi di vantaggio su Marquez e 193 su Valentino Rossi.

  • 9:50

    Marc Marquez prende iil comando delle operazioni con il suo 1:47.655, poi Lorenzo (+0.033), Petrucci (+0.165), Dovizioso (+0.194) e Miller (+0.256).

  • 9:51

    Jorge Lorenzo 'lima' il suo miglior crono per portarsi a 17 millesimi dl crono di Marquez. Valentino Rossi 8° a +0.497.

  • 9:52

    Andrea Dovizioso nuovo leader con 1:47.551, poi Petrucci (+0.083) e Marquez (+0.104).

  • 9:54

    Squillo di Iannone che balza davanti a tutti con la sua Suzuki facendo segnare un 1:47.416. Valentino Rossi esce dalla Top 10.

  • 9:56

    1:47.339 per Marquez che mette 77 millesimi tra sè e Iannone. Seguono Dovizioso, Petrucci, Vinales, Lorenzo, A. Espargaro, Miller, Pedrosa e Bautista.

  • 9:58

    Andrea Iannone torna davanti a tutti con 1:47.080. Maverick Vinales sale al quarto posto con 1:47.541.

  • 10:00

    Fuori la bandiera a scacchi con Valentino Rossi che si piazza al 7° posto con 1:47.767.

  • 10:03

    Terminato il Warm-Up della MotoGP con il miglior crono di 1:47.080 firmato Andrea Iannone. Dietro all'asso abruzzese della Suzuki ci sono Marquez (+0.259), Dovizioso (+0.318), Vinales (+0.431), Petrucci (+0.554), Lorenzo (+0.592), Rossi (+0.660), Pedrosa (+0.702), A.Espargarò (+0.754) e Miller (+0.778) che chiude la Top 10.

  • 13:15

    15 minuti al via della Gran Premio d'Italia della MotoGP 2018 al Mugello.

  • 13:30

    30 minuti all'inizio della gara del Mugello.

  • 13:45

    Piloti allineati sulla griglia, ancora 15 minuti alla partenza. Migliaia di tifosi di Valentino Rossi già festanti sulle tribune.

  • 13:55

    Ancora 5 minuti al via, giornata caldissima al Mugello e molti dubbi in griglia sulla scelta delle gomme.

  • 13:58

    Iniziato il giro di ricognizione al Mugello.

  • 13:59

    Piloti schierati in griglia, tra poco si spegneranno i semafori del Mugello.

  • 14:00

    PARTITI! Jorge Lorenzo prende il comando davanti a Rossi. Subito entrata cattiva di Marquez che costringe Petrucci ad uscire di pista.

  • Giro 1

    Lorenzo guida davanti a Rossi, Marquez, Iannone e Dovizioso. Già caduto Dani Pedrosa, costretto al ritiro.

  • Giro 2

    Lorenzo prova a scrollarsi di dosso Rossi e Marquez, ma senza successo. Caduti anche Jack Miller e Scott Redding. Giro veloce di Danilo Petrucci che è rientrato al 7° posto.

  • Giro 3

    Marc Marquez attacca e infila Rossi alla staccata della San Donato. Caduta anche per Karel Abraham.

  • Giro 4

    Petrucci ancora giro veloce. Guida sempre Jorge Lorenzo davanti a Marquez, Rossi, Iannone, Dovizioso, Rins, Petrucci, Crutchlow, Zarco e Vinales, che chiude la Top 10.

  • Giro 5

    Lorenzo continua a fare l'andatura mentre Dovizioso ha ormai raggiunto il quartetto di testa.

  • Giro 6

    Caduta per Marc Marquez! Lo spagnolo perde l'anteriore e non riesce a trovare un nuovo miracolo nonostante un estremo tentativo di restare in equilibrio. Rientra 18° in pista.

  • Giro 7

    Lorenzo guida con mezzo secondo di vantaggio su Rossi. Andrea Dovizioso ha completato il sorpasso ad Andrea Iannone ed è terzo.

  • Giro 8

    Danilo Petrucci trova il sorpasso su Alex Rins ed è 5° a 1" dall'altra Suzuki di Andrea Iannone.

  • Giro 9

    Dovizioso passa Valentino Rossi ed è secondo. Lui, Rossi e Iannone sono a 8 decimi da Jorge Lorenzo che ora ha aperto un piccolo gap.

  • Giro 10

    'Lungo' di Valentino Rossi che si superare da Andrea Iannone mentre Petrucci è a mezzo secondo dal Dottore. Seguono Rins, Crutchlow, Zarco, Vinales e Bautista.

  • Giro 11

    Jorge Lorenzo con oltre 1" di vantaggio su Dovizioso che ha Iannone ancora negli scarichi. Un po' più indietro Rossi che tra poco si dovrà misurare con Petrucci. Morbidelli 16°, Marquez 18°.

  • Giro 12

    Resta attorno al secondo il vantaggio di Jorge Lorenzo sul 'Dovi' che ha dietro Iannone. Rossi ora a +2.947, Petrucci a +3.273.

  • Giro 13

    Errore di traiettoria di Iannone che perde contatto da Dovizioso ma resta saldamente terzo. Sembra in difficoltà Valentino Rossi, anche se Petrucci non appare ancora in grado di tentare l'affondo.

  • Giro 14

    Nuovo errore di Andrea Iannone, che viene agganciato e superato da Rossi. L'abruzzese riesce a ripassare il "Dottore" ma ad approfittarne è Petrucci, che passa entrambi.

  • Giro 15

    Jorge Lorenzo sempre al comando con un vantaggio di 1"4 di vantaggio su Dovizioso, 4"4 su Petrucci, 5"0 su Rossi e 5"2 su Rins, che ha superato il team-mate Iannone.

  • Giro 16

    Le due Ducati continuano a condurre con il vantaggio di Jorge Lorenzo su Dovizioso che sale a +1.840. Rins passa Rossi mentre Cal Crutchlow ha agganciato il gruppetto di inseguitori delle Ducati

  • Giro 17

    +1.830 il vantaggio di Lorenzo all'ultimo passaggio. Petrucci continua a comandare il gruppo in lotta per il terzo posto davanti a Rins, Rossi, Iannone e Crutchlow.

  • Giro 18

    Oltre 2" il vantaggio di Lorenzo su Dovizioso. Rossi passa rins e si mette dietro Petrucci mentre anche Vinales sembra in grado di raggiungere gli inseguitori delle Ducati.

  • Giro 19

    3"3 il vantaggio di Lorenzo sul Dovi che pare aver mollato il colpo. Problemi per Petrucci che cede il passo a Rossi e Iannone ed è insidiato da Rins.

  • Giro 20

    Andrea Iannone attacca Rossi alla San Donato ma va lungo e si deve di nuovo accodare al 'Dottore". Vantaggio di Lorenzo ormai di 4", Rins ha passato Petrucci, Marquez 17° fuori dalla zona punti.

  • Giro 21

    Iannone attacca ancora Rossi senza successo mentre Petrucci esce di pista e viene passato da Crutchlow. La Top 1 recita: Lorenzo, Dovizioso, Rossi, Iannone, Rins, Crutchlow, Petrucci, Vinales, Bautista e Zarco.

  • Giro 22

    Lorenzo con 6"2 di vantaggio sul 'Dovi'. Nuovo tentativo di attacco di Iannone rintuzzato puntualmente da Rossi. Ritiro per Aleix Espargarò.

  • Ultimo Giro

    Lorenzo ormai involato verso la vittoria con Dovizioso e Rossi saldamente in 2a e 3a posizione,

  • 14:43

    Vittoria per Jorge Lorenzo davanti a un Dovizioso che alla fine quasi viene agganciato da Rossi sul traguardo. Seguono Iannone, Rins, Crutchlow, Petrucci, Vinales, Bautista e Zarco.

MotoGP Mugello 2018: Iannone si prende il Warm-Up

2018-mugello-suzuki-ecstar-9.jpg

Il Warm-Up della MotoGP 2018 al Mugello aggiunge altro pepe all'attesa per il GP d'Italia di questo pomeriggio: il miglior crono della sessione è stato l'1:47.080 firmato da Andrea Iannone (Suzuki Ecstar), già velocissimo nelle libere, davanti al Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol, +0.259), e ad Andrea Dovizioso (Ducati Team, +0.318).

Quarto tempo per Maverick Vinales (Movistar Yamaha, +0.431) davanti Danilo Petrucci (Alma Pramac Ducati, +0.554), in pista con una speciale livre giallo-nera dedicata alla Lamborghini, Jorge Lorenzo (Ducati Team, +0.592), il pole-man Valentino Rossi (Movistar Yamaha, +0.660) e Dani Pedrosa (Honda Repsol, +0.702). 16° Franco Morbidelli (Marc VDS Racing).

MotoGP Mugello 2018 - Classifica Warm-Up

2018-motogp-mugello-qualifying-11.jpg

1 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 1'47.080
2 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 1'47.339 +0.259 / 0.259
3 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 1'47.398 +0.318 / 0.059
4 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 1'47.541 +0.461 / 0.143
5 Danilo PETRUCCI | ITA | Alma Pramac Racing 1'47.634 +0.554 / 0.093
6 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 1'47.672 +0.592 / 0.038
7 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 1'47.740 +0.660 / 0.068
8 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 1'47.782 +0.702 / 0.042
9 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 1'47.834 +0.754 / 0.052
10 Jack MILLER | AUS | Alma Pramac Racing 1'47.858 +0.778 / 0.024
11 Alvaro BAUTISTA | SPA | Angel Nieto Team 1'47.980 +0.900 / 0.122
12 Hafizh SYAHRIN | MAL | Monster Yamaha Tech 3 1'48.017 +0.937 / 0.037
13 Takaaki NAKAGAMI | JPN | LCR Honda IDEMITSU 1'48.057 +0.977 / 0.040
14 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda CASTROL 1'48.090 +1.010 / 0.033
15 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 1'48.207 +1.127 / 0.117
16 Franco MORBIDELLI | ITA | EG 0,0 Marc VDS 1'48.400 +1.320 / 0.193
17 Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 1'48.410 +1.330 / 0.010
18 Tito RABAT | SPA | Reale Avintia Racing 1'48.543 +1.463 / 0.133
19 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 1'48.594 +1.514 / 0.051
20 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 1'48.614 +1.534 / 0.020
21 Scott REDDING | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 1'48.690 +1.610 / 0.076
22 Thomas LUTHI | SWI | EG 0,0 Marc VDS 1'48.793 +1.713 / 0.103
23 Karel ABRAHAM | CZE | Angel Nieto Team 1'48.939 +1.859 / 0.146
24 Xavier SIMEON | BEL | Reale Avintia Racing 1'49.105 +2.025 / 0.166

MotoGP Mugello 2018: Valentino Rossi in pole per inseguire un sogno

Dopo la strepitosa pole-position firmata da Valentino Rossi (Movistar Yamaha) nelle qualifiche di ieri, tutto è pronto al Mugello per l'attesa giornata di gare al GP d'Italia, con migliaia di tifosi del "Dottore" pronti a fare sentire tutto il loro affetto al loro beniamino.

Per il 39enne fuoriclasse pesarese, gli avversari certamente non mancheranno ad iniziare dai due piloti spagnoli che lo accompagneranno in prima fila, il sempre arcigno Jorge Lorenzo (Ducati Team), che probabilmente tenterà subito la fuga come suo solito, e l'altra Yamaha ufficiale di Maverick Viñales, apparso in netta ripresa in Toscana dopo un periodo di crisi.

Tra i favoriti per il podio va annoverato anche Andrea Iannone (Suzuki Ecstar), apparso in grande forma in tutte le sessioni, il campione del mondo Marc Marquez (Honda Repsol), e i 'ducatisti' Danilo Petrucci (Alma Pramac Ducati) e Andrea Dovizioso (Ducati Team) già a podio lo scorso anno.

Riuscirà Valentino Rossi a mandare in visibilio il pubblico del Mugello? Seguite la giornata della MotoGP in diretta "Live" con noi per scoprirlo...

MotoGP Mugello 2018 - Programma domenica 3 Giugno

2018-motogp-mugello-qualifying-22.jpg

08.40 | Warm up Moto3, Moto2, MotoGP

11.00 | Gara Moto3
12.20 | Gara Moto2
14.00 | Gara MotoGP

MotoGP Mugello 2018 - Griglia di partenza

mugello-2018-yamaha-movistar-2.jpg

Dalla Q2:

1a Fila
1 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 1'46.208
2 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 1'46.243 +0.035 / 0.035
3 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 1'46.304 +0.096 / 0.061

2a Fila
4 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 1'46.347 +0.139 / 0.043
5 Danilo PETRUCCI | ITA | Alma Pramac Racing 1'46.445 +0.237 / 0.098
6 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 1'46.454 +0.246 / 0.009

3a Fila
7 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 1'46.500 +0.292 / 0.046
8 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda CASTROL 1'46.813 +0.605 / 0.313
9 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 1'46.830 +0.622 / 0.017

4a Fila
10 Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 1'46.909 +0.701 / 0.079
11 Jack MILLER | AUS | Alma Pramac Racing 1'46.998 +0.790 / 0.089
12 Franco MORBIDELLI | ITA | EG 0,0 Marc VDS 1'47.002 +0.794 / 0.004

2018-motogp-mugello-qualifying-44.jpg

Dalla Q1:

5a Fila
13 Tito RABAT | SPA | Reale Avintia Racing 1'46.908
14 Hafizh SYAHRIN | MAL | Monster Yamaha Tech 3 1'47.188
15 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 1'47.335

6a Fila
16 Alvaro BAUTISTA | SPA | Angel Nieto Team 1'47.708
17 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 1'47.818
18 Takaaki NAKAGAMI | JPN | LCR Honda IDEMITSU 1'47.868

7a Fila
19 Thomas LUTHI | SWI | EG 0,0 Marc VDS 1'47.989
20 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 1'48.065
21 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 1'48.286

8a Fila
22 Karel ABRAHAM | CZE | Angel Nieto Team 1'48.532
23 Scott REDDING | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 1'48.744

MotoGP 2018 - Classifica Piloti

mugello-2018-yamaha-movistar-3.jpg

1 Marc MARQUEZ | SPA | Honda | 95
2 Maverick VIÑALES | SPA | Yamaha | 59
3 Johann ZARCO | FRA | Yamaha | 58
4 Valentino ROSSI | ITA | Yamaha | 56
5 Danilo PETRUCCI | ITA | Ducati | 54
6 Jack MILLER | AUS | Ducati | 49
7 Andrea IANNONE | ITA | Suzuki | 47
8 Cal CRUTCHLOW | GBR | Honda | 46
9 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati | 46
10 Dani PEDROSA | SPA | Honda | 29
11 Tito RABAT | SPA | Ducati | 24
12 Alex RINS | SPA | Suzuki | 22
13 Pol ESPARGARO | SPA | KTM | 18
14 Jorge LORENZO | SPA | Ducati | 16
15 Franco MORBIDELLI | ITA | Honda | 16
16 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia | 13
17 Hafizh SYAHRIN | MAL | Yamaha | 13
18 Alvaro BAUTISTA | SPA | Ducati | 12
19 Takaaki NAKAGAMI | JPN | Honda | 10
20 Mika KALLIO | FIN | KTM | 6
21 Scott REDDING | GBR | Aprilia | 5
22 Bradley SMITH | GBR | KTM | 5
23 Karel ABRAHAM | CZE | Ducati | 1

MotoGP 2018 - Classifica Costruttori

2018-motogp-mugello-qualifying-16.jpg

1. HONDA 120
2. YAMAHA 92
3. DUCATI 82
4. SUZUKI 61
5. KTM 19
6. APRILIA 18

MotoGP 2017 - Classifica Squadre

2018-motogp-mugello-qualifying-3.jpg

1. REPSOL HONDA TEAM 124
2. MOVISTAR YAMAHA 115
3. ALMA PRAMAC RACING 103
4. MONSTER YAMAHA TECH3 71
5. TEAM SUZUKI ECSTAR 69
6. DUCATI TEAM 62
7. LCR HONDA 56
8. REALE AVINTIA RACING 24
9. RED BULL KTM FACTORY RACING 23
10. APRILIA RACING TEAM GRESINI 18
11. EG 0,0 MARC VDS 16
10. ANGEL NIETO TEAM 13

mugello-2018-yamaha-movistar-14.jpg

  • shares
  • Mail