Concept BMW Motorrad 9cento

Al Concorso d'Eleganza Villa d'Este di quest'anno, BMW offre un’anteprima di come potrebbe essere in futuro un modello Adventure Sport.


Sarà presentata in anteprima al Concorso d'Eleganza Villa d'Este il concept BMW Motorrad 9cento. Sportività, avventura e touring, questi sono i tre elementi alla base di questa moto unica che anticipa e interpreta nuovi bisogni ed esigenze dei motociclisti moderni. Capacità di viaggio, piacere di guida, spazio per i bagagli e protezione aerodinamica sono i punti forti di questa nuova concept firmata BMW Motorrad. La 9cento rielabora una serie di elementi presi in prestito dal mondo dell'Adventure Sport reinterpretandoli in maniera completamente nuova.

Proporzioni compatte e configurazione sportiva, è come se tutta la moto fosse concentrata sulla parte anteriore. Colpiscono le linee e le forme delle carene, del serbatoio del carburante e del telaio. Anche la sospensione è stata ideata appositamente per una maggiore comodità di viaggio con un'ampia escursione della molla che conferisce alla moto comfort di guida e senso di leggerezza. Il parabrezza e la carenatura offrono un'ottima protezione dal vento e dalle intemperie, mentre i comandi ergonomici e la posizione di guida si rivelano fondamentali sulle lunghe distanze.

Il triangolo del telaio del concept BMW Motorrad 9cento è rinforzato con strati di CFRP, una soluzione adottata non solo per ridurre il peso complessivo della moto, ma anche per unire il design tridimensionale del rivestimento anteriore al supporto posteriore in alluminio. Punto forte del concept è un'innovativo concetto di vani che comprende un elemento clip-on. Una doppia valigetta che non solo offre uno spazio di carico, ma aumenta anche lo spazio su cui può sedere il passeggero. Si tratta di un sistema che permette di avere due versioni della stessa moto: una sportiva e una touring che può trasportare due persone.

  • shares
  • Mail