SBK, Donington: Rea il più veloce nelle libere

In classifica combinata il campione in carica precede il suo compagno di squadra Tom Sykes seguito da Lorenzo Savadori con l'Aprilia.

2018_imola_worldsbk_jonathan_rea-20.jpg

E' Jonathan Rea il più veloce nelle libere sul circuito di Donington. Giornata tipicamente inglese con pioggia al mattino, pista bagnata per le FP2 e ultima sessione con asfalto asciutto e basse temperature. In classifica combinata il campione in carica precede il compagno di squadra Tom Sykes seguito da Lorenzo Savadori con la sua Aprilia.

Quarto tempo per Alex Lowes tallonato dall'altra Aprilia di Laverty e dalla Yamaha di Van Der Mark. Settima posizione per la Wild Card Leon Haslam con la Kawasaki Puccetti, ottavo Loris Baz a bordo della BMW S 1000 RR con Bradley Ray, altra Wild Card per lui, in nona posizione guidando la Suzuki senza controlli elettronici e centralina Motec, come prevede il regolamento BSB. Problemi per il rider sul bagnato, ma sull'asciutto è riuscito a recuperare guadagnando così la nona posizione davanti alla Ducati di Melandri, solo decimo.

Tredicesima posizione per Camier, quattordicesima casella per Canepa, mentre Chaz Davies si ferma al sedicesimo posto dopo una brutta caduta alla curva due. Accompagnato per dei controlli in ospedale il rider della rossa è poi tornato mestamente ai box riuscendo a conquistare solo la sedicesima posizione e dovrà passare dalla Superpole 1. Scivolata anche per Xavi Fores con la Panigale del team Barni e ventitreesima posizione per il rider spagnolo.

classifica-combinata.jpeg

  • shares
  • Mail