Italian Volt Lacama per "The Reunion"

Una versione speciale della già esclusivissima e-bike Lacama, dedicata a The Reunion e al mondo della customizzazione

Poco più di un anno fa siamo stati alla presentazione di Lacama, la prima moto di Italian Volt: si tratta di una realtà tutta italiana, una start-up che si occupa della costruzione di moto elettriche in tiratura limitata.

"Fuoriserie" è un termine che per certi versi suona desueto, ma che in questo caso calza davvero a pennello per descrivere la piccola produzione del marchio tricolore nato dall'idea di Nicola Colombo, Valerio Fumagalli, Adriano Stellino, Alessandro Miraglia e Simone Rambaldi: Lacama è un prodotto di alta tecnologia che fa uso di componenti di eccellenza, è costruita su ordinazione a circa 40.000 euro ed è modellata attorno alle esigenze del cliente.

"Guidare una moto elettrica è un’esperienza sensoriale del tutto inedita: la guida è silenziosa, facile e piacevole - spiega Nicola Colombo, fondatore di Italian Volt - Siamo convinti delle enormi potenzialità del mercato elettrico delle due ruote e abbiamo scelto di puntare sulla qualità e su un design sofisticato che abbina le migliori e più innovative componenti disponibili sul mercato. Così abbiamo realizzato Lacama, un vero e proprio oggetto del desiderio, uno status symbol dedicato a chi ama le sfide e l’innovazione".

Proprio nell'ottica di questa ricerca dell'eccellenza e della cura del dettaglio, Italian Volt ha deciso di costruire qualcosa di ancora più esclusivo: una special particolarissima, dedicata a uno degli eventi "custom" più importanti del Bel Paese. Parliamo ovviamente di The Reunion, la kermesse di riferimento nel mondo delle cafè racer, classiche e special che nel week end appena trascorso ha radunato all'Autodromo Nazionale di Monza gli appassionati italiani ed europei di questo genere di motociclette.

E' nata così Lacama for The Reunion, una emissioni zero che strizza l'occhio al mondo delle tracker e degli ovali sterrati d'Oltreoceano: una moto capace di 180 km/h di velocità di punta e in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi, grazie alla poderosa coppia di 280 Nm (l'autonomia, a ciclo misto, è di circa 200 km).

La scelta di materiali e dettagli è stata affidata a Matteo Adreani, ideatore e organizzatore di The Reunion, che ha seguito passo dopo passo la progettazione della moto collaborando con i designers di Italian Volt.

La moto è dotata di connessione Internet e dashboard completamente digitale TFT che permette di aggiornare il software di bordo in maniera del tutto automatica automatica: ciò comporta la possibilità di ricevere anche dopo l’acquisto ulteriori evoluzioni del pacchetto di funzionalità della moto.

“Siamo molto contenti del lavoro che abbiamo fatto con Matteo - ha commentato Nicola, parlando del progetto Lacama per The Reunion - Oltre ad essere un amico, è stato davvero competente e preciso nelle sue scelte. Creare moto che esprimono l’unicità dei nostri clienti e al tempo stesso rappresentano l'ultima frontiera della tecnologia: è così che la nostra mission ha trovato ulteriore concretizzazione a ‘The Reunion’”.

  • shares
  • Mail