Moto2: nuovi test per Triumph

In pista la moto è affidata al tester Julián Simón.

Sessioni di test sul circuito MotorLand di Aragon anche per i privati, in particolare per Triumph, nuovo fornitore della Moto2 a partire dalla prossima stagione. Continua lo sviluppo del propulsore da 765 cc della casa inglese che prenderà il posto del motore Honda da 600 cc.

Moto2: nuovi test per Triumph

In pista la moto è affidata al tester Julián Simón, sarà lui ad effettuare un primo shake down dell’elettronica e del nuovo motore prima di procedere al prossimo test che verrà effettuato nel mese di giugno.

Previsti anche alcuni “interventi” esterni da parte di alcuni rider della Moto2 e della Moto3 che in questi giorni proveranno la nuova moto del marchio britannico. Saliranno in sella i piloti dello Sky Racing Team VR46 con i suoi rider e Romano Fenati, Marinelli Snipers. Forfait di Jorge Martin, il pilota della Moto3 ha preferito saltare questa sessione di prove per riprendersi al meglio dopo l’incidente di Jerez.

  • shares
  • Mail