Mario Lega: il campione collabora con Motoblog

Il Campione del Mondo della 250 nel 1977, Mario Lega, curerà una propria rubrica su Motoblog.it dedicata alla MotoGP.

Mario Lega e Mario Poltronieri

Mario Lega, alla fine di ogni gara prevista per la stagione 2018, commenterà a caldo le gare della classe regina del Motomondiale con un articolo dal titolo "Il Bello e il Brutto".

Lughese classe ’49, Campione del Mondo della 250 nel 1977. Esordisce nel Campionato Italiano nel 1966, vincendo il titolo Juniores 1970 in sella a una Yamaha TD 250. Nel 1972 arriva la partecipazione al Motomondiale, sempre su una duemmezzo dei Tre Diapason. Un anno più tardi, il romagnolo viene ingaggiato dal team Diemme, correndo anche nella classe 350: si ritrova a battagliare con piloti del calibro di Jarno Saarinen, Giacomo Agostini, Phil Read, Renzo Pasolini, Walter Villa, Kork Ballington, solo per citarne alcuni.

mariolegaejpg

Nel 1974 si laurea Campione Italiano Classe 350, conquistando anche il secondo posto al GP delle Nazioni. Messo temporaneamente sotto contratto dalla Morbidelli nel 1977, Lega si guadagna definitivamente la sella a suon di risultati in pista, tra cui va ricordata la vittoria al Gran Premio di Jugoslavia: a fine stagione - la stessa che gli regala il secondo titolo italiano 350 - diventa Campione del Mondo della quarto di litro, proprio ai semimanubri una moto pesarese.

Due anni dopo l’iride, nel 1979, il ritiro dalle corse, che però non lo allontanerà mai dal mondo delle due ruote: a oltre 40 anni da quello splendido titolo mondiale Lega è giornalista e opinionista.

  • shares
  • Mail