Bagnaia punta Jerez: "Lavorare e restare concentrati"

Il piemontese dello Sky Racing Team VR46 arriva al 1° round europeo del 2018 da leader della Moto2: "Ho sempre fatto grandi risultati a Jerez!"

I risultati dei primi tre GP stagionali in Qatar, Argentina e Texas hanno subito proiettato Francesco Bagnaia in vetta al Mondiale Moto2 2018, facendo così del pilota torinese dello Sky Racing Team VR46 uno dei principali favoriti per il titolo.

La bella vittoria nell'ultimo round di Austin - alla sua 90a presenza nel Motomondiale - ha certamente conferito ulteriore entusiasmo a "Pecco" e a tutta la sua squadra, che questo weekend affronteranno il GP di Spagna (clicca qui per orari e copertura TV) puntando decisamente in alto, anche alla luce degli eccellenti riscontri dei recenti test invernali sul medesimo tracciato di Jerez.

JEREZ DE LA FRONTERA, SPAIN - MAY 07:  Francesco Bagnaia of Italy and Sky Racing Team VR46 leads the fields during the Moto2 race during the MotoGp of Spain - Race at Circuito de Jerez on May 7, 2017 in Jerez de la Frontera, Spain.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Ad aumentare la fiducia di Bagnaia per il prossimo weekend di gare c'è anche il suo grande feeling con lo storico tracciato andaluso, confermato anche dai risultati: 2° lo scorso anno con lo stesso Sky Racing Team VR46 (primo podio assoluto per lui e la squadra nella classe cadetta), 3° nel 2016 in Moto3 con la Mahindra del team Aspar.

10 i punti di vantaggio in classifica che Bagnaia vanta al momento sulla coppia formata da Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS Racing) e Mattia Pasini (Italtrans Racing), un divario che l'asso piemontese spera naturalmente di incrementare già nell'imminente weekend spagnolo.

bagnaia-2018.jpg

Così Bagnaia ha spiegato il suo approccio in vista dell'appuntamento di Jerez de La Frontera:

"Nelle prime tre gare extraeuropee abbiamo raccolto davvero tanto e adesso ci aspetta la pista di Jerez, dove nei test invernali abbiamo fatto un gran lavoro e siamo stati forti e competitivi in tutte le condizioni."

"E’ un circuito dove ho sempre ottenuto grandi risultati, sia in Moto3, che l’anno scorso in Moto2 quando ho centrato il primo podio per me e il Team nella categoria. Dobbiamo continuare a lavorare e rimanere concentrati per affrontare al meglio il weekend."

sky-vr46-bagnaia-pecco-moto2-2018.jpg

  • shares
  • Mail