MotoGP, Jerez: omaggio a Ángel Nieto

Presentato in questi giorni un programma che prevede una serie di eventi dedicati al rider iberico, vero punto di riferimento del mondo motociclistico spagnolo.

MotoGP, Jerez: omaggio a Ángel Nieto
Durante il prossimo Gran Premio di Spagna in scena questo fine settimana sul tracciato di Jerez verrà omaggiato il celebre pilota Ángel Nieto, scomparso lo scorso anno in seguito ad un incidente stradale.

Le celebrazioni sono previste a partire da oggi, 30 aprile e continueranno fino al 6 maggio, giorno di gara del primo appuntamento europeo della stagione 2018. Il circuito andaluso cambierà nome diventando: Circuito de Jerez-Ángel Nieto con una cerimonia ufficiale prevista per il 3 maggio. All'ingresso della pista verrà svelata una scultura realizzata per omaggiare il 12+1 volte campione del mondo realizzata dallo scultore Agustín Estudillo. Una rappresentazione del pilota spagnolo che sarà presente anche sui trofei che verranno consegnati ai vincitori sul podio.

Infine spazio al Premios del Motor Ciudad de Jerez. Introdotto quest'anno per la prima volta vedrà l'assegnazione di tre premi speciali e due riconoscimenti. I premi speciali verranno assegnati a Valentino Rossi per la sua carriera sportiva, a Carmelo Ezpeleta e alla memoria di Paco Pacheco, personalità importante nel mondo dei motori andaluso. Alla famiglia Nieto e a Renault andranno invece i riconoscimenti per l'impegno e l'aiuto fornito al Circuito di Jerez.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail