SBK, Assen: Rea si aggiudica Gara 1

Il Campione del Mondo in carica Jonathan Rea vince Gara 1 sul tracciato del TT Circuit Assen.


E' il Campione del Mondo in carica Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WorldSBK, a conquistare la Gara 1 del quarto appuntamento del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike sul tracciato del TT Circuit Assen. Per il pilota dell'Irlanda del Nord della casa di Akashi questo è l’ottavo successo consecutivo sul tracciato olandese. Seconda posizione per Michael Van Der Mark, Pata Yamaha Official WorldSBK Team, seguito da Chaz Davies, Aruba.it Racing – Ducati.

Con questa vittoria Rea guida la classifica generale piloti con 21 punti di vantaggio su Davies e 33 su Marco Melandri. Scatta bene Rea dalla seconda casella in griglia agguantando subito la prima posizione, dietro di lui Alex Lowes, Pata Yamaha Official WorldSBK Team e da Xavi Forés, Barni Racing Team.

Durante il terzo giro l’idolo di casa Michael Van Der Mark, partito dalla settima posizione in griglia, riesce a conquistare la seconda posizione alle spalle di Rea e davanti al compagno di squadra Lowes. Il gruppo di testa composto da sette piloti è racchiuso in 2 secondi con i primi tre in meno di mezzo secondo. Alle spalle del terzetto di testa le Ducati di Xavi Forés, Chaz Davies e Marco Melandri, seguite dalla Kawasaki di Tom Sykes in settima posizione.


Nel corso del quinto giro Michael Ruben Rinaldi, Aruba.it Racing - Junior Team, cade alla curva 7 ed è costretto al ritiro. Prima della fine dell’ottavo giro Michael Van Der Mark riesce a superare Jonathan Rea e a portarsi in testa alla corsa, nel frattempo anche Davies effettua un sorpasso ai danni di Lowes e Forés portandosi in terza posizione.

SBK, Assen: Rea si aggiudica Gara 1

L'olandese Van Der Mark cerca di dettare il ritmo alla gara, ma Rea non lo lascia andare via e prima della fine del decimo giro il Campione del Mondo in carica riconquista la prima posizione. Nel giro successivo Van Der Mark cede il passo anche al ducatista Chaz Davies lanciato all’inseguimento di Rea.

A metà corsa il gruppo di testa è formato da Rea, Van Der Mark, Davies e Forés tutti racchiusi in mezzo secondo di distacco. In nona posizione Lorenzo Savadori scivola alla curva 5 nel corso del quindicesimo giro, ma riesce a rientrare in corsa in sedicesima posizione.

Nel frattempo Tom Sykes, Kawasaki Racing Team WorldSBK sorpassa Xavi Forés portandosi in quarta posizione alle spalle di Van Der Mark. All’inizio del diciassettesimo giro Van Der Mark riesce a riprendersi la seconda posizione con un sorpasso ai danni di Davies mentre sul finale anche Tom Sykes si avvicina alle spalle del gallese della Ducati nel tentativo di sottrargli il gradino basso del podio, ma Davies riesce a resistere agli attacchi del pilota Kawasaki. Jonathan Rea taglia il traguardo per primo con un vantaggio di 1 secondo sull’olandese della Yamaha Michael Van Der Mark e di quasi 1,3 secondi su Davies.

Classifica WorldSBK Gara 1
SBK, Assen: Rea si aggiudica Gara 1
1) J. Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK)
2) M. Van Der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team)
3) C. Davies (Aruba.it Racing – Ducati)
4) T. Sykes (Kawasaki Racing Team WorldSBK)
5) X. Forés (Barni Racing Team)
6) M. Melandri (Aruba.it Racing – Ducati)
7) L. Baz (GULF ALTHEA BMW Racing Team)
8) L. Mercado (Orelac Racing VerdNatura)
9) J. Torres (MV Agusta Reparto Corse)
10) T. Razgatlioglu (Kawasaki Puccetti Racing)
11) R. Ramos (Team GoEleven Kawasaki)
12) A. Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team)
13) D. Giugliano (Milwaukee Aprilia)
14) P. Jacobsen (TripleM Honda World Superbike Team)
15) L. Savadori (Milwaukee Aprilia)
16) Y. Hernandez (Team Pedercini Racing)
17) O. Jezek (Guandalini Racing)
RT) M. Rinaldi (Aruba.it Racing - Junior Team)

  • shares
  • Mail