SBK: Davide Giugliano il "supplente"di Laverty

Il team Milwaukee Aprilia ha scelto il pilota romano per rimpiazzare l'infortunato nordirlandese ad Aragon, Assen e probabilmente Imola.

davide-giugliano.jpg

Il team Milwaukee Aprilia, formazione 'di punta' della casa di Noale nel Mondiale Superbike, ha annunciato oggi di aver scelto Davide Giugliano per sostituire l'infortunato Eugene Laverty nei prossimi round stagionali. Il pilota romano dovrebbe quindi essere in pista con la RSV4 per gli appuntamenti con il MotorLand Aragon, Assen e, con ogni probabilità, anche Imola.

Con il pilota irlandese alle prese con il recupero dalla frattura al bacino patita in Thailandia ancora per qualche settimana, l'esperienza di Giugliano potrebbe rivelarsi utile per proseguire nello sviluppo della 4-cilindri veneta schierando comunque un pilota "di spessore", con oltre 120 partenze in Superbike in carriera (le ultime lo scorso anno con il Red Bull Honda).

davide-giugliano-honda.jpg

Queste le prime dichiarazioni rilasciate da Davide Giugliano dopo l'ufficializzazione della sua "investitura":

“Prima di tutto, mi dispiace per quanto è successo a Eugene in Tailandia e spero che possa tornare sulla sua moto il più presto possibile. Voglio ringraziare Shaun Muir e il team Milwaukee Aprilia per avermi permesso di sostituirlo e per la loro collaborazione."

"Abbiamo poco tempo per prepararci, ma i prossimi round saranno su circuiti che conosco molto bene e ho molta fiducia nell’esperienza e nella professionalità del team”.

davide-giugliano-sbk-honda.jpg

  • shares
  • +1
  • Mail