Aprilia: tecnologia e performance anche nelle competizioni automobilistiche

Sarà il V4 di Aprilia il cuore pulsante delle monoposto che daranno vita al Campionato Italiano Sport Prototipi 2018.

01-wolf-gb08-thunder.jpg

Sette titoli iridati conquistati nel Mondiale Superbike, quattro Costruttori e tre Piloti in cinque stagioni e il doppio successo della stagione 2015, con la vittoria dei titoli Piloti e Costruttori in FIM CUP Superstock 1000 sono bastati a convincere il costruttore delle Sportscar monoposto che, dal 2018 e fino al 2022, daranno vita al Campionato Italiano Sport Prototipi.

Stiamo parlando della Wolf GB08 Thunder, monoposto di grande impatto e che, ai più nostalgici, ricorderà un po' le Formula Uno degli anni '80. Da poco sono state rese note le informazioni tecniche ufficiali che confermano l'utilizzo del propulsore Aprilia V4 che equipaggia la supersportiva RSV4, consentendo al costruttore Wolf Racing Cars di ottenere una potenza massima di 201 CV mantenendo il peso entro i 378 Kg. Il risultato è una vettura agile, performante e con un rapporto costi-prestazioni più che favorevole.

Siamo felici di poter ufficializzare questa partnership con Aprilia Racing – ha dichiarato Giovanni Bellarosa, General Manager Wolf Racing Cars  -  avere un  rapporto diretto con un azienda Italiana leader del settore era importante  per poter fornire oltre ad un ottimo motore anche il giusto supporto a tutti i concorrenti del Campionato Italiano Sport Prototipi. Siamo inoltre fiduciosi di poter acquisire con Wolf GB08 Thunder  una consistente quota del mercato mondiale riservato a questa tipologia di vetture superlight.

Il quattro cilindri a V di 65° ha scritto una storia eccezionale nell'ambito del prodotto di serie, rendendo Aprilia RSV4 una delle moto più vincenti nella storia della Superbike. Oggi, grazie alla sua esclusiva configurazione, con l’angolo tra le bancate di 65°, soluzione individuata dal reparto Ricerca e Sviluppo di Aprilia come ideale per esaltare le doti dinamiche del veicolo, sappiamo che si presta benissimo anche alle applicazioni automobilistiche.

Questa collaborazione conferma Aprilia Racing piattaforma tecnologica di assoluta eccellenza, grazie anche alla grande versatilità di un motore unico al mondo. Il Campionato Italiano Sport Prototipi, serie divenuta monomarca in seguito all’accordo quinquennale di fornitura esclusiva tra Wolf Racing Cars e i promotori di ACI Sport, si compone quest’anno di sei appuntamenti, il primo dei quali si terrà il prossimo 22 aprile all’autodromo di Adria.

  • shares
  • Mail