LeanGP: il simulatore che il mondo delle due ruote merita

LeanGP, il rivoluzionario simulatore che i gamers amanti delle due ruote aspettavano da tempo sta per arrivare e si preannuncia economico e personalizzabile.

La bella stagione fatica ad arrivare e voi non state più nella pelle? Passate la domenica mattina in garage a fissare la moto? Beccati!

Il team di LeanGP, start-up spagnola, sa cosa si prova e, per questo motivo, ha pensato bene di creare un simulatore di guida unico nel suo genere. Si tratta infatti del primo dispositivo di simulazione di guida per videogiochi pieghevole, regolabile ed economico, pensato per i motociclisti da salotto. La giovane società spagnola ha raccolto non pochi consensi, riuscendo ad ottenere, in sole 48 ore, la cifra necessaria per partire con la produzione, il tutto grazie a kickstarter.

L'idea, in realtà, nasce per soddisfare quella fetta di gamers, appassionati di motociclismo, costretti a cercare i simulatori di guida nelle sale giochi perché stanchi delle solite freccette del computer o del joystick della console. Allo sviluppo del prototipo hanno partecipato anche campioni del mondo come Jorge Martinez, detto Aspar e Nico Terol, oltre che la HAWKERS RIDERS ACADEMY che userà i simulatori per l'allenamento dei giovani piloti. 

LeanGP: il simulatore che il mondo delle due ruote merita

Il rivoluzionario simulatore dovrebbe essere lanciato a giorni, sarà compatibile con tutte le principali piattaforme, tra cui PlayStation 4, Xbox One, PC e, abbinato ai moderni VR, sarà ideale per la realtà aumentata, grazie anche alla capacità di emulare un normale controller senza la necessità di installare alcun driver.

Per quanto riguarda la compatibilità con i giochi sappiamo che LeanGP per il momento funziona con MotoGP17, Ride e Ride 2, MXGP 3, Valentino Rossi: the game e il nuovo Tourist Trophy Ride on the Edge. Gli sviluppatori sono però costantemente al lavoro, aggiungendo particolari, personalizzazioni e tutto ciò che serve per offrire la migliore esperienza possibile e lanciare sul mercato il simulatore che il mondo delle due ruote meritava da tempo.

A pochi giorni dalla fine della campagna Kickstarter vi possiamo dire che le prime unità sono disponibili in prevendita a 899 euro e che le consegne sono previste in Italia per giugno 2018. Nell'attesa godetevi il video.

  • shares
  • Mail