Supersport: Kenan Sofuoglu, il super-campione pensa al ritiro?

Se dovesse venire confermata, la notizia avrebbe del clamoroso: dopo l'incidente di Phillip Island il cinque volte campione della Supersport starebbe valutando addirittura la possibilità di ritirarsi definitivamente

sofuoglu_kenan.jpg

Anche se per ora è solo una voce di corridoio, non promette niente di buono: Kenan Sofuoglu starebbe valutando la possibilità di ritirarsi. L'indiscrezione, riportata inizialmente da una fonte turca vicina a MCN, ha iniziato a circolare piuttosto insistentemente anche nel paddock di Buriram, dove il 33enne anatolico è presente al fianco della sua squadra -il team Kawasaki Puccetti- nonostante le non ottimali condizioni di salute.

Il pilota turco, cinque volte Campione del Mondo della Supersport e vero e proprio recordman della categoria, arriva da un periodo davvero molto difficile, in cui una serie di brutti incidenti ne hanno minato la fiducia e soprattutto il fisico. La striscia negativa è iniziata allo start della stagione 2017, quando Kenan si infortunò in allenamento durante una sessione di Supermotard (disciplina in cui per altro se la cava... piuttosto bene!).

Poi, sul finire dello scorso Campionato, il crash di Magny-Cours, una botta notevole che però non gli impedì di prendere ugualmente parte alla gara del Qatar e segnare addirittura il record della pista. Un recupero strabiliante, eroico, ma forse troppo rapido.

Infine, l'incidente di Phillip Island, solo qualche settimana fa: l'alfiere del team Puccetti è stato sbalzato dalla sua Ninja all'impressionante velocità di 250 km/h nei pressi della curva Stoner: un incidente spaventoso che lo costringerà a saltare per il secondo anno consecutivo la gara Thailandese. Questa volta, però, la situazione sembra essere più grave di quanto i comunicati stampa facciano trapelare: piegato da una serie devastante di infortuni, Kenan potrebbe addirittura decidere di appendere il casco al chiodo e mettere dunque fine alla sua straordinaria carriera nella classe cadetta del Mondiale Superbike. La decisione, stando a quanto riportato, dovrebbe arrivare entro le prossime settimane.

  • shares
  • Mail