TT 2018, McGuinness alla corte di Dunlop: correrà con MD Racing

John McGuinness firma una storica "alleanza" con Micheal Dunlop: nella classe Supersport correrà con MD Racing, il team di proprietà dell'acerrimo rivale

dunlop_mcguinness_md-racing.jpeg

Dopo uno sfortunato 2017, in cui ha dovuto rinunciare al Tourist Trophy a causa di un serio infortunio, John McGuinness si prepara al ritorno sull'Isola di Man: il missile di Morecambe, mito vivente delle Road Races e autore di ben 23 vittorie al TT, tornerà a correre la gara più affascinante -e pericolosa- del Mondo.

Già da qualche tempo si sa che, per quanto riguarda le classi Superbike e Senior TT, McPint sarà in sella a una Norton, mentre il TT Zero, la gara mannese a "emissioni zero", lo vedrà ai semimanubri della solita Mugen. E la Supersport?

La notizia, che risale a ieri pomeriggio, è che nella 600 cc John porterà "in pista" i colori della squadra dell'acerrimo rivale, il team MD Racing: Michael Dunlop schiererà infatti una seconda CBR 600 RR e la metterà a disposizione del 46enne britannico, avversario di tante battaglie.

"Sono davvero contento di correre il prossimo TT con la moto di Michael" ha dichiarato McGuinness, come riportato da MCN "Tutto è partito quasi per scherzo, ma poi è diventata una cosa seria. Sono un grande fan di Michael, che oltre ad essere un grande manico è stato anche capace di vincere con le moto preparate da lui stesso, anche contro team ufficiali. Dunlop è un nome importantissimo per i fan del TT e dunque anche per me, non vedo l'ora di poterlo rappresentare!"

Dal canto suo, il nipote del mitico Joey (che nella Lightweight correrà con un'italianissima Paton!) si è mostrato ben contento di accogliere il rispettato amico-rivale nella sua squadra:

"Non avevo mai considerato l'idea di preparare una seconda moto, ma quando John ha iniziato a parlarmi della cosa non ho potuto dire di no! E' una cosa ottima per me e per il mio team... non importa chi sei, avere al proprio fianco l'uomo che ha vinto 23 TT è l'occasione di imparare molte cose. Gli darò una moto in grado di vincere!"

  • shares
  • +1
  • Mail