Roma Motodays: tutte le novità dell'edizione 2018

Le novità e le anticipazioni svelate a Roma Motodays 2018


Si è tenuto lo scorso giovedì 8 marzo, il Salone della Moto e dello Scooter Roma Motodays. L'edizione 2018 è stata inaugurata dal tre volte Campione del Mondo Freddie Spencer, il rider americano ancora detentore dell'imbattuto record di conquistare due titoli iridati nello stesso anno.

Molti i brand presenti ufficialmente come le case nipponiche Honda, Suzuki e Yamaha, il Gruppo Piaggio, Benelli e MV Agusta, la bavarese BMW, l’austriaca KTM, le americane Harley-Davidson, Indian e UM Motorcycles, la svedese Husqvarna, l’inglese Triumph e, per finire, la taiwanese Kymco.

Riflettori puntati su Honda, il marchio alato ha presentato un'anteprima mondiale nel settore degli scooter, mentre Suzuki ha svelato una nuova special derivata dalla SV650. Grazie alla Riding Experience, un'attività peculiare di Roma Motodays è stato possibile testare su un tracciato fuori la fiera di circa 15/20 km le novità della gamma Aprilia, BMW, Harley-Davidson, Indian, Moto Guzzi, Suzuki e Triumph.

Molti gli appuntamenti dedicati al mototurismo a cui è stato dedicato interamente il Padiglione 6 insieme ad una serie di incontri dedicati alle "Donne in motocicletta", un progetto voluto e ideato dalla FMI e dedicato alle donne proprio in concomitanza della Festa della Donna.

Infine tante le iniziative-spettacolo nelle aree esterne con le evoluzioni e i trick freestyle dei Daboot, dello stuntman polacco Rafal Pasierbek e della Di Traverso School, insieme ai corsi dedicati ai più piccoli della Nannelli Riders Academy.

BMW a Roma Motodays 2018




Harley a Roma Motodays 2018




Honda a Roma Motodays 2018




Nolangroup a Roma Motodays 2018



Suzuki a Roma Motodays 2018




Yamaha a Roma Motodays 2018



  • shares
  • +1
  • Mail