Nolan: le novità 2018 e un casco speciale per Laia Sanz

Nolan e X-Lite al Motodays con le novità della collezione 2018. Ospite d'eccezione, Laia Sanz, la pilotessa che ha partecipato brillantemente alla Dakar 2018.

Alla decima edizione del Motodays non poteva mancare Nolangroup che, per l'occasione, ha presentato la nuova collezione 2018. I riflettori erano puntati sicuramente sul nuovo apribile Nolan e il racing top di gamma X-lite X-803.

Nolan però ha sempre un occhio di riguardo verso i più giovani: arrivano dunque il nuovo integrale entry-level, in moltissime versioni Replica Piloti e, per gli amanti dell'off-road, le nuove colorazioni del modello del modello X-502. Al Motodays spazio anche agli scooteristi: Nolan propone infatti i mini-jet N21 caratterizzati dal design moderno e dal volume contenuto.

Le novità continuano anche sul fronte N-COM, Nolan Communication Systems. In arrivo, la nuova gamma B901 che garantisce maggiori prestazioni rispetto ai precedenti modelli, integrando nuove funzioni conferenza, Smart Conference e Universal Conference, condivisione musica A2DP, Vox, risposta vocale, una nuova App EASYSET dedicata, sia per Android che iOS, infine un nuovo programma di gestione EASYSET, sia per Windows che per Mac.

Omaggi speciali per la nuova Nolanrider


sanz_panacciadnolan_cascofirmedipendentiphotocreditssergionessi_preview.jpg

Laia Sanz, dodicesima assoluta alla Dakar 2018 e donna simbolo dell'off-road, da poco tempo è entrata a far parte della community dei Nolanriders. La Dakar 2018 è stata definita l'edizione più difficile e dura di sempre, per questo Nolan ha deciso di ripagare lo sforzo e l'ottimo risultato della campionessa spagnola con un invito presso gli stabilimenti Nolangroup e un omaggio speciale: un casco su cui risaltano tutte le firme delle dipendenti che lo hanno realizzato, offrendole così un piccolo riconoscimento per come Laia li rappresenta nel mondo.

Come commentato da Laia Sanz:

“Questo è per me una sorpresa, sono emozionata, perché in un mondo molto maschile come quello dell’off-road è bello sentire il supporto di altre donne”.

La visita si è fatta ancora più interessante quando si è trasformata in un piccolo workshop. La giovane pilota è stata chiamata ad assemblare in prima persona il casco X-502 che indossa in gara e, nei reparti produttivi, ha potuto assistere allo stampaggio della calotta, all’applicazione delle decals e, più in generale, all’intero ciclo di produzione.

“Laia è una forza della natura e siamo contenti che il modello X-502 sia ora il suo compagno di viaggio. Insieme sono i nostri portabandiera nel mondo dell’off-road”- ha detto Enzo Panacci, AD Nolangroup.

Come dichiarato da Laia Sanz:

“Conoscere da vicino come nasce un casco, elemento così importante per la sicurezza di noi piloti è stata un’esperienza davvero affascinante. Il casco X-502 è stato un ottimo alleato durante la Dakar, ma non mi ero mai soffermata a ragionare su quanto fosse complesso produrlo. Per realizzare un casco che risponda davvero alle esigenze di chi fa off-road si impiegano materiali di alta qualità e vengono richiesti cura dei particolari e soprattutto passione, la stessa che ho respirato oggi in Nolangroup”

X-502 è l’integrale off-road racing di X-lite oggi disponibile presso tutti i rivenditori nelle nuove colorazioni 2018. E chissà che presto non arrivi anche la versione Replica Laia Sanz!

  • shares
  • +1
  • Mail