WorldSSP300, Alonso e Lochoff con Samurai Racing

Il sudafricano Sam Lochoff ed il portoghese Tomas Alonso sono gli ultimi piloti in ordine di tempo ad essere ufficializzati per il Campionato Mondiale Supersport 300 2018

tomas-alonso.jpg

Gli ultimi due piloti dello schieramento del Mondiale Supersport 300, in ordine di numero di 'tabella' (numero di partenza) sono i piloti del team Samurai-YART Racing, i due 15enni Samuel Aaron Lochoff #44 e Tomas Alonso #79 prenderanno il via della WorldSSP300 in sella alle loro Yamaha YZF-R3.

Alonso è stato vincitore dell’edizione 2017 della Oliveira Cup, lavorando sulla sua crescita sportiva ed allenandosi fianco a fianco con Miguel Oliveira. Il suo impegno ha pagato, con Alonso capace di conquistare il terzo posto assoluto nel campionato nazionale portoghese PreMoto3. Il giovanissimo pilota ha continuato a mostrare segni di crescita ed ora cercherà di seguire le orme del suo idolo Marc Garcia, il quale lo scorso anno venne incoronato campione in WorldSSP300.

sam-lochoff.jpg

Lochoff è atteso al debutto nel Mondiale Supersport 300, dopo aver preso parte come wild card al round portoghese lo scorso anno con Samurai Racing. Il giovane è considerato uno dei piloti più promettenti del panorama motociclistico sudafricano ed ha preso parte quest’anno al campionato nazionale SuperJunior sudafricano, oltre che ad altre competizioni regionali; ora, invece Lochoff è pronto al salto di qualità, rappresentato dalla sua prima stagione agonistica a livello internazinale.

I due piloti avranno come mentore Sheridan Morais. L’esperto pilota sudafricano è uno dei piloti di lungo corso del paddock SBK, prendendo parte a diverse categorie sin dal suo esordio in Superstock 1000 datato 2006. Morais aiuterà i due piloti a dare il massimo in pista per ottenere risultati di livello.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO