EnduRoc 2017: vittoria Montesa con Fujinami

Il pilota giapponese Takahisa Fujinami del team Repsol Honda Trial ha vinto la categoria "Amigos" dell'evento spagnolo con una Montesa 4RIDE

La nona edizione dell'Enduroc, una delle gare di enduro più popolari in Spagna, ha visto oltre 3.000 appassionati applaudire i 745 piloti in gara, sia a livello professionale che amatoriale. La classe più combattuta dell'Enduroc 2017, con 331 piloti in competizione di cui solo 225 giunti al traguardo, è stata quella degli 'Amigos', e ad aggiudicarsela è stato lo specialista... di un'altra disciplina!

Il giapponese Takahisa Fujinami, ormai 'storico' compagno di colori della leggenda Toni Bou nel team Repsol Honda Trial, ha infatti conquistato la vittoria in sella a una Montesa 4RIDE di produzione. La vittoria conferma la vera versatilità di questa moto, derivata dalla Cota 4RT 4-tempi da Trial.

fujinami-enduroc-2017-sunday-race-podium-2.jpg

Lo stesso "Fujigas" si è poi detto piuttosto sorpreso del risultato ottenuto alla "La Gran Fiesta del Enduro", contro riders e mezzi teoricamente più specializzati per questo genere di competizioni:

"Sono rimasto molto sorpreso dalle prestazioni della 4RIDE in questa impegnativa gara di enduro. La moto è molto leggera e facile da controllare, e questo è stato per me un grande vantaggio soprattutto nelle zone più "estreme". Sono davvero molto contento del risultato."

La Montesa 4RIDE utilizza lo stesso telaio e lo stesso forcellone in alluminio che equipaggiano la Cota 4RT260, a cui abbina una "vera" sella, che cambia completamente l'ergonomia della moto, e un serbatoio ben più capiente per un'autonomia di circa 120 km. La forcella TECH regolabile è più lunga di 38 mm e ha 24 mm di corsa in più rispetto alla Cota 4RT260, mentre l'ammortizzatore posteriore R16V è più lungo di 12 mm.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO