Dainese vince il Compasso d'Oro 2017

L'Associazione per il Disegno Industriale ha assegnato il prestigioso premio al sistema Pro-Armor.

dainese-compasso-oro-2017.jpg


Nell’edizione 2017 del Premio, nella categoria "Sport – Performance and Innovation", una commissione di esperti, designer, critici e giornalisti specializzati ha consegnato alla designer Fanny Boria e a Cristiano Silei, CEO di Dainese Group, il Compasso d’Oro, l'ambito riconoscimento che dal 1954 premia l’eccellenza dei prodotti di design valutando il valore tecnologico e di ricerca.

L'Associazione per il Disegno Industriale ha assegnato il prestigioso premio al sistema Pro-Armor per la qualità delle soluzioni tecnico-stilistiche e la struttura ispirata alla geometria frattale della famiglia di prorettori che la nota azienda ha sviluppato per la sicurezza di schiena, gomiti e ginocchia.

Queste le motivazioni della giuria:

"Idee che possono salvare gomiti, ginocchia, schiena e quindi la vita, grazie all’attenzione alla sicurezza delle persone, e in particolar modo dei motociclisti. Il sistema di protezioni Pro-Armor si caratterizza per un disegno tecnico ed espressivo ispirato alla geometria frattale. La struttura reticolare a disegno variabile distribuisce flessibilità o rigidità dove serve, mantenendo leggeri e traspiranti gli inserti. Un design curatissimo per oggetti invisibili, perché nascosti all’interno dell’abbigliamento sportivo. La qualità della soluzione, al di là dell’espressione stilistica tipica del linguaggio sportivo, fa immaginare la possibilità di ampliarne l’utilizzo funzionale ed espressivo ad altre attrezzature sportive".

Il Compasso d’Oro International Award 2017 è solo l'ultimo degli importanti riconoscimenti ufficiali ottenuti da Pro-Armor Dainese, come il premio Red Dot Award e il Good Design Award 2017, il premio di settore più prestigioso del Giappone e uno dei maggiori a livello internazionale.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO