BMW G 310 R: la nostra prova

Abbiamo testato la BMW G 310 R, la piccola monocilindrica della casa bavarese.


Un segmento, quello delle "piccole", in forte ascesa, in Italia come in Europa. BMW torna al passato, come negli anni cinquanta e sessanta, quando proponeva accanto alle potenti bicilindriche boxer delle piccole e raffinate 250. Fu proprio con queste piccole cilindrate, la celebre serie R24, che la casa bavarese riprese la produzione dopo lo stop imposto a seguito della fine della Seconda Guerra Mondiale. Le 250 della casa dell'elica avevano un propulsore monocilindrico verticale 4T con la trasmissione finale a cardano.

La G 310 R è una piccola Roadster adatta a tutti, uomini e donne, soprattutto per chi è ancora alle prime armi in fatto di moto. L’ideale per i neopatentati e le neopatentate. Qualità, una finitura eccellente e tanta tecnologia, il tutto per assicurare un’esperienza di guida intensa e straordinaria. Una piccola naked compatta dall'indole sportiva. La BMW G 310 R ha un prezzo di 5.150 euro in versione base. Disponibile in tre colori, cosmic black, strato blue metallizzato e pearl white metallizzato con la classica livrea motorsport per la quale occorrono 60 euro in più.

BMW G 310 R: come va



Ha provato per noi la nuova BMW G 310 R una giovane rider che ha da poco iniziato a calcare gli sterrati del motocross femminile nazionale: Clarissa Marini. Questo è quello che ci ha raccontato dopo averla testata.

Anteriore sportivo con fari potenti. Una moto agile su ogni superficie e in ogni situazione grazie alla geometria delle forcelle e alla regolazione degli ammortizzatori. Manubrio stretto e ben piazzato, pedane alte. Buona la posizione di guida con le gambe che stringono bene il serbatoio. Una moto ben bilanciata nei pesi, leggera e brillante. Il monocilindrico ha un gran scatto, ma tende a perdere un po' di potenza nell'allungo, ma il divertimento con la piccola naked è assicurato.

Impianto frenante di tutto rispetto, l'ABS risponde subito all'anteriore, mentre per il posteriore bisogna spingere un po' di più. L'erogazione è vivace, il cambio a sei rapporti è corto e preciso, ma un po' rumoroso nelle scalate. Bello il sound del monocilindrico. Velocità massima dichiarata dalla casa di 143 km/h. Unica pecca, un po' troppe vibrazioni percepibili sul manubrio durante i lunghi tragitti, ma per il resto, la G 310 R è una moto tutta da scoprire.

BMW G 310 R: come è fatta



Il propulsore della G 310 R è un monocilindrico da 313 cc raffreddato a liquido. La potenza massima è di 25 kW/34 cavalli a 9.500 giri, mentre la coppia massima è di 28 Nm a 7.500 giri. Il cilindro è inclinato all'indietro e la testa è girata di 180° con il baricentro della moto abbassato e spostato nella parte anteriore della moto.

Come per la G 310 GS, BMW ha ideato una nuova unità caratterizzata dallo scarico posto nella parte posteriore del cilindro rispetto al senso di marcia. Viene così agevolato l'afflusso d'aria all'interno del sistema di aspirazione insieme ad una rapida espulsione dei gas di scarico. Cambio a 6 marce ad innesti frontali integrato nel basamento del motore e frizione multidisco in bagno d'olio ad azionamento meccanico.

Telaio a doppio trave a traliccio d'acciaio e telaietto tubolare per sorreggere la parte posteriore. Le sospensioni: un mono ad articolazione diretta regolabile nel precarico e una forcella KYB a steli rovesciati del diametro di 41 mm. Il forcellone è in alluminio pressofuso, un pezzo unico lungo 65 cm ottimo per stabilità e controllo. Cerchi in lega da 17” a cinque razze, appositamente realizzati con pneumatici Michelin Pilot Street: 110/70 all'anteriore e 150/60 al posteriore.

Ovviamente BMW Motorrad ABS di serie a due canali, un aiuto importante all'impianto frenante composto da un disco da 300 mm all'anteriore con pinza radiale ByBre Brembo e da un disco di 240 mm con pinza flottante monopistoncino al posteriore. Terminale di scarico in acciaio inox sulla destra e gruppo ottico posteriore a LED. Tutte le informazioni relative alla piccola tedesca sono visualizzate su un compatto schermo LCD con contagiri, contachilometri, indicatore di marcia inserita, temperature, livello di carburante, autonomia residua, consumo medio, velocità media e orario.

La BMW G 310 R è lunga 1.988 mm, larga 896 e ha un peso di poco più di 158 kg in ordine di marcia comprensivo di liquidi. La sella a 785 mm, con la possibilità di scegliere la versione più alta da 815 mm o quella ancora più bassa da 760 mm da terra. Serbatoio da 11 litri e consumi dichiarati dalla casa di oltre 30 chilometri di percorrenza con un litro di carburante.

BMW G 310 R: scheda tecnica



Motore monocilindrico, 4 tempi, raffreddato a liquido, 4 valvole per cilindro azionate da bracci oscillanti, 2 alberi a camme in testa, lubrificazione a carter umido.
Alesaggio x corsa: 80 mm x 62,1 mm
Cilindrata: 313 cc
Potenza nominale: 25 kW (34 CV) a 9.500 giri/min (modello ECE)
Coppia massima: 28 Nm a 7.500 giri/min
Rapporto di compressione: 10.6 : 1
Alimentazione/gestione motore: iniezione elettronica, BMS-E2
Catalizzatore: catalitizzatore a 3 vie regolato, in conformità con le normative EU- 4
Frizione: multidisco in bagno d'olio ad azionamento meccanico
Cambio: a 6 marce ad innesti frontali integrato nel basamento del motore
Trasmissione secondaria: catena O-ring con parastrappi
Telaio: in acciaio tubolare con telaio posteriore imbullonato.
Sospensione anteriore/molle: forcella a steli rovesciati da 41 mm
Sospensione posteriore/molle: solido forcellone in alluminio pressofuso, incernierato direttamente al monoammortizzatore, regolabile nel precarico
Escursione anteriore/posteriore: 140 mm / 131 mm
Passo (in assetto normale): 1.374 mm
Avancorsa (in assetto normale): 102,3 mm
Inclinazione (in assetto normale): 64,9°
Ruote: cerchi in lega di alluminio
Dimensioni cerchio anteriore: 3.0 x 17"
Dimensioni cerchio posteriore: 4.0 x 17"
Freno anteriore: monodisco, diametro 300 mm, pinze ad attacco radiale a 4 pistoncini
Freno posteriore: monodisco, diametro 240 mm, pinza flottante monopistoncino
ABS: BMW Motorrad ABS di serie
Altezza sella: 78,5 cm
Interasse: 137,4 cm
Lunghezza: 200,5 cm
Peso: 158 Kg
Capacità serbatoio: 11 litri

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO