Vermeulen resta alla Suzuki, dubbio Capirossi

Chris Vermeulen Rizla SuzukiDopo lo splendido secondo posto ottenuto sul tracciato californiano di Laguna Seca, è finalmente arrivata la notizia del rinnovo del contratto di Chris Vermeulen con la Suzuki. Il venticinquenne di Brisbane ha già centrato in questa stagione 3 podi, oltre a permettere alla casa di Hamamatsu il ritorno alla vittoria che mancava dai tempi di Kenny Roberts Junior.
Le parole di Chris Vermeulen: "Sono molto contento di rimanere in Suzuki. Mi trovo benissimo a lavorare con tutto il team ed in particolar modo con il mio capo meccanico Tom O’Kane. I progressi fatti dal 2005 ad oggi dalla scuderia sono davvero incredibili! Se continuiamo in questa direzione possiamo essere costantemente con il gruppo di testa. L'obiettivo della mia carriera resta quello di diventare Campione del Mondo in MotoGP con questo team."
Le dichiarazioni di Fumihiro Oonishi, numero uno del dipartimento Suzuki Racing: "La Suzuki è davvero contenta di essersi assicurata le prestazioni sportive di Chris anche per il prossimo futuro. Diversi team lo hanno tentato ma noi siamo riusciti a convincerlo con i risultati. Vermeulen è davvero un grande professionista, una persona seria che ci ha dato una grande mano nello sviluppo e nel raggiungimento di importanti obiettivi con la nostra GSV-R 800."
Intanto sul fronte Ducati, Livio Suppo ha ufficialmente reso disponibile una terza moto factory per convincere Capirossi a rimanere nel circuito della rossa. Ancora non si sa nulla sulle cifre di un eventuale rinnovo contrattuale. La palla passa a Loris e a Carlo Pernat, a meno che i due non abbiano nel frattempo preso accordi con Kawasaki o Suzuki.
Intanto Marco Melandri, autore di una splendida prova nonostante l'incidente di sabato, saluta la Honda ed il team Gresini. Che dire, c'è ancora un Campionato da assegnare, ma la coppia Macio-baStoner fa già paura!

via | RizlaSuzukiMotoGP

  • shares
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: