EUMX: Ancora una vittoria per Paulin

PaulinIeri in Slovacchia Gautier Paulin ha messo a segno un formidabile uno, due che lo proietta tra i favoriti per la vittoria del titolo continentale della 250cc quando mancano solamente due prove al termine del campionato.

Il marsigliese ha trionfato in Gara 1 dopo una partenza dal quarto posto che lo ha visto via via rimontare sino a battere il leader del campionato, il modenese Deny Philippaerts e metterlo dietro fino al traguardo, terzo il belga Roelants.
In Gara 2 invece il modenese ha preso un avvio migliore e ha comandato sino alla fine mentre Paulin partito quarto ha rimontato sino alla seconda posizione chiudendo il round con 47 punti pari a Philippaerts.

Rimane invariato il distacco di 24 punti tra i due, tutto si deciderà nelle ultime due prove di Danimarca e Svizzera dove sono in palio ancora 4 manches e 100 punti. Grande prova anche per il vicentino Andrea Cervellin in pista con la sperimentale Martin Honda CRF 250R I.E. GET step 2.

Cervellin dopo aver ottenuto l’ottavo tempo il sabato a 1”6 dalla pole di Vongsana si è presentato alla grande in gara dove ha ottenuto il settimo posto in Gara 1 e il 19° in Gara 2 nonostante una doppia caduta. Una prova che conferma il potenziale del pacchetto Cervellin + CFR 250 R I.E. GET.

Ecco le dichiarazioni di gioia di Daniele Soligo, Junior team Co ordinator: "Week end positivo per noi, abbiamo chiuso alla pari con Philippaerts tenendo aperto il campionato, lo abbiamo battuto in gara 1 mentre nella seconda frazione Paulin è partito un poco dietro e non ha avuto il tempo per passare il modenese.
Lo ritroveremo il 26 agosto in Danimarca. Il gap di 24 punti ancora rimediabile a mio giudizio, oggi intanto abbiamo rimontato parecchio su Vongsana e la KTM e ormai siamo ad un soffio dal secondo posto.
E’ andato molto bene anche Cervellin con la moto ad iniezione, in Gara 1 è stato perfetto, nella seconda è caduto due volte ma ha recuperato sino a chiudere 19° guadagnando due punti. Il team ci ha messo a disposizione i migliori tecnici per affrontare la prova e i risultati ci hanno premiati, il campionato è aperto ci crediamo ancora".

EUMX 2 Slovacchia 10° round di Campionato europeo 250cc

Gara 1
1. Paulin (Martin Honda/FRA) dopo 18 giri;
2. Philippaerts (Honda/ITA) +2”735;
3. Roelants (KTM/BEL) +16”388;
4. Musquin (Kawasaki/FRA) +32”089;
5. Vongsana (KTM/FRA) 43”054;

Gara 2
1. Philippaerts (Honda/ITA) dopo 18 giri;
2. Paulin (Martin Honda/FRA) +9”386;
3. Vongsana (KTM/FRA) +13”293;
4. Roelants (KTM/BEL) +14”172;
5. Irt (Kawasaki/SLO) +29”672

  • shares
  • Mail