Casey Stoner, RE di Laguna Seca

Casey Stoner a Laguna Seca

Casey Stoner ha letteralmente dominato il weekend americano di Laguna Seca archiviandolo con una bellissima vittoria.
Il pilota australiano ha dominato l'intero weekend già delle prime libere del venerdì, ha dominato la seconda sessione nonché la terza, ha ottenuto la pole position nelle qualifiche ed ha battuto il tempo della propria pole nel warm-up.
Per quello che ha dimostrato fino ad oggi, per il numero di gare vinte in questa stagione, oggi, Casey Stoner è il pilota da battere e che più di ogni altro merita il titolo iridato. Giù il cappello!
Probabilmente in questo momento il pacchetto "Stoner-Ducati-Bridgestone" è il migliore del lotto, complimenti però a Stoner perchè guida la Desmosedici in modo assolutamente fantastico e alla Rossa di Borgo Panigale perchè ancora una volta ha messo in fila le case giapponesi.
Complimenti anche alle Bridgestone per aver messo sul podio tre piloti.

Purtroppo per lo spettacolo Stoner da subito in testa ha messo in fila tutti i piloti in pista con un ritmo di gara assolutamente stratosferico.
Nella prima frazione di gara solo Chris Vermeulen e Dani Pedrosa prova a tenergli la scia me è una questione di poche curve.
Da sottolineare il recupero di Marco Melandri che seppur convalescente per la caduta nelle libere rinviene bene dalle retrovie superando prima Valentino Rossi, poi Dani Pedrosa portandosi sul terzo gradino del podio.
Rossi a sua volte rinviene dalla quinta posizione superando Dani Pedrosa e chiudendo in quarta posizioni e limitando i danni il più possibile.
Quinto chiude Pedrosa davanti alla coppia Kawasaki, Randy De Puniet e Anthony West, Tamada, Barros ed Roger Lee Hayden.

I due piloti di casa, il Campione del Mondo in carica Nicky Hayden e John Hopkins si sono toccati al primo giro compromettendo la loro gara. Loris Capirossi di è ritirato dopo pochi giri per un problema al cambio.

MotoGP - Laguna Seca - Gara
1. Casey Stoner
2. Chris Vermeulen
3. Marco Melandri
4. Valentino Rossi
5. Dani Pedrosa
6. Randy De Puniet
7. Anthony West
8. Makoto Tamada
9. Alex Barros
10. Roger Lee Hayden
11. Colin Edwards
12. Shinya Nakano
13. Guintoli
14. Checa
15. Hokpins
16. Davies

  • shares
  • Mail
328 commenti Aggiorna
Ordina: