Harley-Davidson Perugia vince la Battle of the Kings 2017

Si è tenuta a Eicma nello stand Harley-Davidson la premiazione della finale del concorso Battle of the Kings 2017. A trionfare H-D Perugia.

A febbraio avevano vinto a Milano la finale nazionale del concorso Battle of the Kings 2017. Durante l’ultima edizione di Eicma il team della concessionaria H-D Perugia è stato decretato vincitore assoluto su 191 partecipanti, dopo l'ultima sfida finale con gli altri 9 dealer europei.

Il concorso Battle of the Kings 2017 chiedeva alle concessionarie italiane partecipanti di partire dalla base del modello Roadster e di creare una moto con 6.000 euro di budget da spendere per la personalizzazione scegliendo fra gli oltre 10.000 articoli del catalogo Harley-Davidson Genuine Parts & Accessories, che dovevano costituire almeno il 50% del valore delle parti utilizzate. Per alcuni dei 21 paesi in concorso le regole erano leggermente differenti, ma solo per quanto riguarda il modello di partenza, che poteva essere scelto tra altri modelli Dark Custom, tra cui, oltre al Roadster, erano inclusi anche Forty-Eight 1200 e Iron 883, quest’ultimo protagonista in Italia della scorsa edizione del contest.

La Roadster realizzata da Harley-Davidson Perugia si chiama BombTrack e ne abbiamo già parlato qui su motoblog. L’idea che ha dato vita alla trasformazione è stata rievocare le racer degli Anni 70, quando si toglieva il superfluo per lasciare l’essenziale. E così è stato fatto dal team perugino, capitanato dal dealer Bruno Ranucci.

08_h-d_stand_eicma_2017.jpg

Il progetto è stato curato da Alessandro Mannucci, che in concessionaria ha il compito di occuparsi del reparto Parts&Accessories, e realizzato da Alessandro Testini, che insieme a Lorenzo si occupa dell’officina. BombTrack è un insieme di accessori originali H-D e pezzi creati a mano, creando così una moto di impostazione racing. Tra i componenti autocostruiti in officina c’è anche il cupolino, realizzato partendo da un vecchio parafango, mentre pezzi “fuori catalogo” sono lo scarico Mohican by Arrow in titanio e carbonio e il filtro aria Roland Sands Design.

Oltre che a sottolineare l'eccezionale varietà di ricambi e accessori originali Harley-Davidson per la gamma Dark Custom il concorso Battle of the Kings ha mostrato ad appassionati e clienti come sia possibile ottenere a un giusto prezzo customizzazioni che corrispondano esattamente al proprio gusto e alla propria personalità sfruttando con accortezza le possibilità offerte dal catalogo Harley-Davidson Genuine Parts & Accessories.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO