SBK: Max Biaggi Imperatore di gara2

Max Biaggi Suzuki Corona Alstare

Torna a vincere il pilota del team Alstare Suzuki Corona Max Biaggi. Dopo lo start inizialmente ritardato a causa di scroscio di pioggia passeggero, i centauri hanno dato vita ad un'altra spettacolare domenica di gare.
Le Yamaha di Noriuky Haga e Troy Corser scappano subito via dopo aver superato un ottimo Lanzi, dando l'impressione di poter fare gara a se. Ma questo (fortunatamente per i nostri piloti) non avverrà. L'australiano due volte Campione del Mondo è costretto al ritiro dopo che la moto gli si spegne nel bel mezzo del rettilineo.
Haga comincia a girare su tempi sensibilmente più alti con un Biaggi che dalla settima posizione da vita ad una straordinaria rimonta. Dopo un duello ad armi pari con James Toseland, il corsaro decide che è ora di mettere il turbo ed in poco più di tre tornate recupera il distacco dal giapponese.
Nel frattempo anche Michel Fabrizio comincia a dare gas come pochi altri sanno fare sul circuito di Brno. Alla fine sarà vittoria per Max Biaggi, con Toseland secondo e Michel a coronare un'ottimo week end per i piloti italiani.
Quinto posto per Roberto Rolfo che precede Troy Bayliss, settimo Lorenzo Lanzi, quindicesimo Vittorio Iannuzzo. Per Max si tratta della seconda vittoria e dell'undicesimo podio della stagione. I 45 punti di Brno gli permettono di riconquistare il secondo posto nella classifica generale mantenendo invariato il distacco da "Giacomino".
Una vittoria dedicata alla bella Eleonora, ma anche a chi ha sempre creduto nel Corsaro, soprattutto nei momenti più difficili della sua carriera sportiva. Un terzo posto di Michel "The Wizard" Fabrizio che dimostra come sfortuna a parte, il ventiduenne di Roma è veramente un gran manico.
Il Corsaro è finito? Non credo proprio...

World Superbike - GP della Repubblica Ceca - Gara2 Risultati

01 M.BIAGGI Alstare Suzuki Corona
02 J. TOSELAND Ten Kate Honda +1.510
03 M.FABRIZIO D.F.X. Corse Honda +5.419
04 N.HAGA Yamaha Motor Italia +6.765
05 R. ROLFO Ten Kate Honda +7.910
06 T. BAYLISS Ducati Xerox +9.241
07 L. LANZI Ducati Xerox +19.424
08 F. NIETO Kawasaki PSG-1 Corse +24.191
09 S. NAKATOMI Yamaha YZF 19 +26.680
10 R. XAUS Team Sterilgarda Ducati +28.095
11 K. MUGGERIDGE Alto Evolution Honda +33.256
12 M.NEUKIRCHNER Suzuki Germany +33.352
13 J. SMRZ Team Caracchi Ducati +33.495
14 R. LACONI Kawasaki PSG-1 Corse +40.453
15 V. IANNUZZO Kawasaki PSG-1 Corse +57.284
16 L. MORELLI D.F.X. Corse Honda +1'17.657
17 M.CIHAK Prorace Suzuki GSX-R1000 K6 +1'35.801
18 S. CRUCIANI Celani Team Suzuki Italia +1'37.346

via | WorldSBK.com

  • shares
  • Mail
241 commenti Aggiorna
Ordina: