SBK: Sir Giacomino si aggiudica gara1

James Toseland Honda Ten Kate Hannspree

Si è da poco conclusa la prima delle due manches del Gran Premio della Repubblica Ceca. Emozioni a non finire in quel di Brno. James Toseland, dopo un'accesissima battaglia con Max Biaggi, riesce a conquistare 25 punti a dir poco vitali in prospettiva mondiale.
Terzo posto per l'altra Suzuki di Yukio Kagayama che precede il connazionale Noriuky Haga, in evidente difficoltà nella seconda parte di gara. Giacomino parte subito bene riuscendo a scavalcare Max in testa dopo la prima curva. Il britannico sembra averne più degli altri staccando il terzetto composto dal romano, da Yukio e da Nori.
Ma dopo pochi giri Toseland viene riagganciato e superato dalla coppia Biaggi-Haga che si alternano curva dopo curva al comando della gara. Bastano una decina di tornate e cominciano a delinearsi le gerarchie nel gruppo che poi darà vita ad un finale al cardiopalma.
Haga non ha più molto da dare (probabilmente a causa dell'eccessiva usura delle gomme) e dalla quarta posizione risorge un Toseland ormai dato per vinto. L'ex ducatista tenta la fuga, ma Biaggi comincia a girare su tempi sensibilmente più bassi riacciuffando il leader della classifica iridata.
Negli ultimi giri i due se le suonano con staccate decorate da sbacchettate da brivido. Il pianista al traguardo avrà la meglio per poco più di 2 decimi. Oltre all'ottima prestazione di Kagayama (autore di una doppietta nel 2006), bene il resto della truppa tricolore.
Roberto Rolfo chiude al quinto posto a solo un secondo da Haga. Sesto, attaccato agli scarichi del piemontese, Michel Fabrizio, ottavo Lorenzo Lanzi. A punti anche Vittorio Iannuzzo (tredicesimo) e Stefano Cruciani (quindicesimo) chiamato a sostituire Alex Polita out a causa di un doloroso problema alla spalla. Caduta senza conseguenze per uno sfortunato Troy Bayliss trascinato via senza dolo dal rientrante Muggeridge.
Poche ore ancora, adrenalina alle stelle, parte gara2!

World Superbike - GP della Repubblica Ceca - Gara1 Risultati

01 J.Toseland Honda
02 M.Biaggi Suzuki +0.237
03 Y.Kagayama Suzuki +1.185
04 N.Haga Yamaha +2.403
05 R.Rolfo Honda +3.472
06 M.Fabrizio Honda +3.758
07 T.Corser Yamaha +18.235
08 L.Lanzi Ducati +19.653
09 M.Neukirchner Suzuki +22.230
10 S.Nakatomi Yamaha +31.662
11 R.Laconi Kawasaki +32.796
12 R.Xaus Ducati +47.360
13 V.Iannuzzo Kawasaki +1'01.983
14 J.Drazdak Yamaha +1'02.052
15 S.Cruciani Suzuki +1'48.872

via | WorldSBK.com

  • shares
  • Mail
398 commenti Aggiorna
Ordina: