Moto3 Valencia: stagione già finita per Nicolò Bulega

Il giovane talento dello Sky Team VR46 operato dopo la caduta nel Day-1 dell'ultimo round stagionale: "E' un anno da dimenticare..."

Venerdì sfortunato per Nicolò Bulega a Valencia. Il giovane asso dello SKY Racing Team VR46 è infatti stato vittima di una caduta nei minuti finali delle FP2 della classe Moto3 nella quale ha riportato la frattura del collo dell'astragalo destro.

Nel corso del suo ultimo giro veloce, per evitare la moto di Niccolò Antonelli cadutogli davanti, Bulega è infatti caduto rovinosamente procurandosi un'infortunio apparso subito piuttosto serio: portato fuori dalla pista in barella e condotto presso il Centro Medico del circuito, l'italiano è poi stato trasferito all'Ospedale di Valencia per ulteriori accertamenti e sottoporsi a una TAC.

L'esito degli esami ha portato a un ulteriore trasferimento di Bulega presso l'Ospedale Nisa Pardo de Aravaca di Madrid, dove in tarda serata è stato operato dall'equipe del Dr. Angel Villamor. Secondo quanto comunicato dal team, l'intervenuto mirato a ridurre la frattura si è poi concluso con successo.

Italys' biker Nivolo Bulega rides his KTM during the Moto3 free practice of the Argentina Grand Prix at Termas de Rio Hondo circuit in Santiago del Estero, Argentina on April 8, 2017. / AFP PHOTO / JUAN MABROMATA        (Photo credit should read JUAN MABROMATA/AFP/Getty Images)

E' ovviamente esclusa la sua partecipazione alla GP della Comunitat Valenciana di questa domenica e ai test in programma per la prossima settimana. Al momento restano ovviamente incerti anche i tempi per il recupero competo del pilota.

Attraverso la sua pagina Faceboook ufficiale, Bulega ha così commentato l'amaro finale per una stagione per lui avara di soddisfazioni:

"Purtroppo questo 2017, è un anno da dimenticare. Questa mattina ero a ridosso del gruppo di testa e avevo ancora margini di miglioramento per la qualifica."

RIO HONDO, ARGENTINA - APRIL 07:  Niccolo Bulega  of Italy and Sky Racing Team VR46  looks on in box during the MotoGp of Argentina - Free Practice on April 7, 2017 in Rio Hondo, Argentina.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

"Purtroppo, nei minuti finali delle FP2, Antonelli, che era davanti a me, è caduto e non ho potuto fare nulla per evitare l'impatto."

"Ero molto dolorante alla gamba e subito sono stato portato al Centro Medico del circuito per i primi accertamenti. Ho riportato la frattura e la lussazione dell’astragalo della caviglia destra. Sono molto dispiaciuto non poter dare il mio contributo nei test della prossima settimana per testare la moto 2018."

ASSEN, NETHERLANDS - JUNE 23: Niccolo Bulega of Italy and Sky Racing Team VR46 heads down a straight  during the MotoGP Netherlands - Free Practice on June 23, 2017 in Assen, Netherlands.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

  • shares
  • Mail