MotoGP: Iannone e Rins intervistati ad Eicma

Abbiamo incontrato i due piloti del team Suzuki Ecstar insieme al Campione Toni Elias durante la seconda giornata di EICMA.

In attesa dell’ultimo round della MotoGP a Valencia, abbiamo incontrato i due piloti del team Suzuki Ecstar durante la seconda giornata di EICMA, l’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo in programma in questi giorni a Milano. Andrea Iannone, Alex Rins e anche Toni Elias, vincitore del Campionato Superbike americano.

Un anno difficile quello dei due piloti della classe regina. Il rider abruzzese ha vissuto una stagione complicata all’insegna di errori, pressioni e critiche, su tutte la polemica dello scorso luglio con il mitico Kevin Schwantz alla vigilia del GP di Germania. Parole pesanti quelle proferite dal rider texano con le quali suggeriva al pilota di Vasto di andare a giocare con i go-kart dopo i deludenti risultati conseguiti nella prima parte della stagione.

Un debutto complicato quello del rookie Alex Rins, condizionato da una brutta frattura al polso sinistro riportata durante le FP3 in Texas. Un infortunio pesante che ha condizionato la stagione dello spagnolo costretto a saltare molte gare.


Toni Elias si è laureato Campione MotoAmerica Superbike 2017 con tre gare di anticipo in sella alla nuova GSX-R 1000 di Yoshimura Suzuki. Una vittoria resa possibile all’ex Campione del Mondo di Moto2 grazie al grande vantaggio in termini di punti acquisito nei primi 9 round.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO