Peugeot 2.0 e-powered by GenZe

Peugeot presenta il nuovo 2.0 e-powered by GenZe, lo scooter elettrico ideale per le flotte e per i professionisti.



A oltre 20 anni dalla presentazione del suo primo scooter elettrico, il marchio Peugeot Scooters torna ad EICMA 2017 con un nuovo modello elettrico a due ruote dedicato ai professionisti che si vogliono muovere agevolmente in città a emissioni zero. Si chiama 2.0 e-powered by GenZe ed ha soluzioni integrate che lo rendono adatto anche alle flotte aziendali.

Esposto lo scorso anno in versione prototipo, questo nuovo scooter elettrico è oggi pronto per il debutto e sarà disponibile a partire dall'estate 2018. Il 2.0 e-powered by GenZe è costruito con un telaio perimetrale in alluminio "exoskeleton" per una protezione ottimizzata del conducente e una maggiore durata e robustezza. E' anche dotato di un vano posteriore integrato al telaio.

Le caratteristiche di questo e-scooter sono la leggerezza e la robustezza, unite ad una elevata capacità di carico. La batteria è estraibile, per essere ricaricata anche senza una colonnina di ricarica. Lo scooter ha una presa da 12 Volt nella parte posteriore e può essere ricaricato al 100% in 4 ore. Se ci si accontenta dell'80%, invece, bastano 2 ore di ricarica.

Ha una velocità massima di 45 chilometri orari e uno scatto da 0 a 45 km/h in meno di 10 secondi. E' dotato di un un cruscotto completamente digitale con schermo touch TFT, utile anche a monitorare in tempo reale le informazioni sul consumo di energia elettrica. Mostra anche un "eco-score", indicando il consumo di kWh per km al fine di permettere al guidatore di regolare lo stile di guida in base ai consumi che vuole ottenere.

Può essere avviato senza chiave e grazie ad una applicazione dedicata potrà essere sempre geolocalizzato, il che lo rende adatto anche alle flotte aziendali. Per quanto riguarda la sicurezza, invece, il 2.0 e-scooter powered by GenZe offre l'illuminazione a LED che migliora la visibilità.

Il 2.0 e-scooter offre al conducente tre modalità di guida differenti: Sport (massima potenza e coppia per migliori prestazioni), Eco (prestazioni ridotte per migliorare l'economia di percorrenza in caso di lunghi tragitti o per raggiungere un punto di ricarica in tranquillità) e Facile (per i neofiti, con potenza e coppia limitate per prendere progressivamente confidenza con il veicolo).

  • shares
  • Mail