Moto Morini Scrambler 1200 MY 2018

Moto Morini presenta al Salone EICMA di Milano la nuova Scrambler 1200 MY 2018

Dopo la nuovissima e bellissima Milano, la classica ispirata all'iconico 3½, Moto Morini presenta la Scrambler 1200 MY 2018, la on/off che si presenta nel Model Year 2018 completamente rinnovata. La storia di questo modello inizia al Salone di Milano del 1965 con la Corsaro Regolarità ed arriva ad oggi la moto dall'anima ribelle.

Ispirata alle moto on/off degli anni '70 la Scrambler 1200 fa ampio uso di alluminio, senza unica , manubrio alto e ruote da 17" a raggi su cui sono montati pneumatici Pirelli Scorpion Rally STR. Le scelte del Designer Angel Lussiana si rifanno allo stile vintage. Il telaio è a traliccio in acciaio completamente rivisto così come il forcellone anch'esso a traliccio. All'avantreno troviamo una forcella con piedini ricavati dal pieno regolabile in compressione, estensione e precarico come per la Moto Morini Milano. Gli steli della forcella sono rivestiti DLC (Diamond like carbon) di colore nero.

L'impianto frenante Brembo può contare all'avantreno su pinze radiali monoblocco a quattro pistoncini, doppio disco flottante da 320mm ed una pompa semi-radiale, tutto firmato Brembo. Al posteriore un disco da 220mm con pinza a doppio pistoncino. L’ABS Bosch 9.1 a due canali infine è disinseribile tramite un pulsante al manubrio.

Il motore è il bicilindrico a V di 87° da 1.187 cc Bialbero CorsaCorta Euro 4 in grado di erogare una potenza massima 110 CV. La nuova gestione elettronica è volta a fornire una curva di coppia corposa ma equilibrata. La "voce" del motore si esprime attraverso un nuovo impianto di scarico: i collettori avvolgono il motore e raggiungono il doppio terminale.

Prezzo e disponibilità sono ancora in via di definizione.

  • shares
  • Mail