SYM NH-Trazer 200 ad Eicma 2017

Una crossover di piccola cilindrata da parte del gruppo Sanyang Motor

Ispirato dall'essenza del motocross, la NH-Trazer è stata sviluppata cercando di combinare al meglio agilità ed uno stile adatto alla...navigazione sulle strade. NH-Trazer 200 si chiama per la precisione, ed ovviamente stiamo parlando di una piccola crossover, in grado di coniugare divertimento, facilità d'uso e praticità.

La NH-Trazer punta forte sul nuovo motore quattro valvole con raffreddamento a liquido, ideale per mercati come l'est asiatico o l'america latina. Potenza massima 14,3 Kw a 8500 giri/min. mentre la coppia massima è pari a 16,6 Nm a 6500 giri/min.

Dal punto di vista tecnico, ecco un interasse di 1401 mm, con la sella posta a 816 mm da terra. Dotazioni di buon livello per questa piccola crossover, considerando anche la frenata combinata come standard, anche se vi è la possibilità di scollegare il freno posteriore, evidentemente in caso di transito su tratti sterrati.

La ruota anteriore è da 19 pollici, misura evidentemente più che sufficiente per una cilindrata del genere, con una 17'' posteriore. Ciclisticamente ecco una sospensione idraulica con multi-link ed un braccio oscillante al posteriore.

Per il resto, uno stile ed un design che riprende dettami evidenti come già notati sulla BMW G300GS o sulla X-Versys 300 di casa Kawasaki. Non resta che attendere il prossimo salone Eicma di Milano.

sym-nh-trazer-200-004.jpg

  • shares
  • Mail