Marquez 2° in Australia: "Possiamo far meglio"

Secondo tempo per il Campione del Mondo nel venerdì della MotoGP in Australia: "Ma ci sono zone dove possiamo essere più veloci..."

Nel venerdì di prove libere della MotoGP a Phillip Island, il Campione del Mondo Marc Marquez ha terminato la giornata con il secondo tempo assoluto, un eccellente 1'29.230 che è risultato solo 5 millesimi più alto del miglio crono di Aleix Espargarò ma quasi 1 decimo più veloce di Andrea Dovizioso, il suo rivale numero 1 nella rincorsa al titolo iridato.

Il weekend del GP di Australia è iniziato quindi positivamente per il fuoriclasse spagnolo, con un tracciato di Phillip Island freddo ma comunque asciutto che in precedenza lo aveva visto far segnare il miglior crono delle FP1 con 1:29.602.

PHILLIP ISLAND, AUSTRALIA - OCTOBER 20:  Marc Marquez of Spain rides the #93 REPSOL HONDA during free practice for the 2017 MotoGP of Australia at Phillip Island Grand Prix Circuit on October 20, 2017 in Phillip Island, Australia.  (Photo by Quinn Rooney/Getty Images)

A fine turno, un Marc Marquez comunque soddisfatto ha sottolineato il margine di miglioramento ancora importante della sua Honda RC213V su questa pista:

"Oggi sono soddisfatto perché abbiamo iniziato con una buona base del set-up già nelle FP1, mi sono subito sentito bene sulla moto. Il nostro ritmo è stato veloce e siamo riusciti a fare un buon lavoro con le gomme."

"Ad ogni modo, penso che per domani possiamo provare a migliorare ulteriormente l'assetto, soprattutto in termini di stabilità nelle curve veloci. Ci sono zone dove possiamo essere più veloci se riusciamo a fare un altro step in questo senso."

PHILLIP ISLAND, AUSTRALIA - OCTOBER 20:  Marc Marquez of Spain rides the #93 REPSOL HONDA TEAM  Honda during free practice for the 2017 MotoGP of Australia at Phillip Island Grand Prix Circuit on October 20, 2017 in Phillip Island, Australia.  (Photo by Robert Cianflone/Getty Images)

Come altri colleghi, lo spagnolo di Honda Repsol ha confermato una certa difficoltà nell'adattarsi alle condizioni odierne del tracciato:

"La temperatura era fredda oggi e il vento era piuttosto forte, a volte mi sembrava come se volesse farmi perdere l'anteriore. Ma questo è normale qui, su questa pista."

"Quello che devi fare è cercare di trovare un buon compromesso con il set-up per riuscire anche a minimizzare l'effetto di questi fattori".

PHILLIP ISLAND, AUSTRALIA - OCTOBER 20:  Marc Marquez of Spain and rider of the #93 REPSOL HONDA TEAM Honda poses with fans after free practice for the 2017 MotoGP of Australia at Phillip Island Grand Prix Circuit on October 20, 2017 in Phillip Island, Australia.  (Photo by Robert Cianflone/Getty Images)

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO