Moto3: Dalla Porta con Leopard Racing nel 2018

Il giovane pilota toscano raggiunge Enea Bastianini e si prepara ad ereditare la Honda NSF250RW del "quasi Campione del Mondo" Joan Mir

leopard-racing.jpg

All'alba di Motegi, a poche ore delle prime prove libere per il GP del Giappone, il team Leopard Racing ha ufficializzato l'ingaggio dell'italiano Lorenzo Dalla Porta per il Campionato del Mondo Moto3 2018. Il 20enne di Prato sarà quindi in squadra con il connazionale Enea Bastianini, annunciato già in Agosto.

Dalla Porta è attualmente al suo primo anno nel Mondiale con la poco competitiva Mahindra MGP3O del team Aspar Team, con la quale ha finora racimolato soli 3 punti iridati. Lo scorso anno il toscano aveva però dato prova del suo talento andando a vincere il Mondiale Junior Moto3 nel CEV, con quattro vittorie in stagione.

Nel 2017 avrà invece a disposizione una Honda NSF250RW che quest'anno sta facendo faville nelle mani degli uomini del team Leopard e soprattutto del capoclassifica del Mondiale Joan Mir, ormai iridato 'in pectore' 2017 in attesa del nella-osta della matematica.

dalla-porta-moto3.jpg

Lorenzo Dalla Porta ha così commentato la sua firma per uno dei team più quotati della classe cadetta:

"Sono felice di aver firmato per la Leopard Racing Team. Da "ex avversario" ho sempre nutrito un grande apprezzamento per le loro qualità come squadra e credo che questo mi permetterà di lottare al top della categoria."

"Farò del mio meglio e spero di poter ripagare la fiducia che hanno riposto in me con dei grandi risultati".

dalla-porta-moto3-2017.jpg  

Miodrag Kotur di Leopard Racing ha così commentato l'annuncio:

"Siamo felici di aver completato la nostra line-up per la prossima stagione: Lorenzo è un ottimo pilota, è stato campione del CEV Moto3 nel 2016 vincendo il titolo proprio contro la nostra squadra, e il suo talento non è passato certo inosservato."

"Siamo sicuri che Lorenzo farà bene e che sarà immediatamente competitivo"

dalla-porta.jpg

  • shares
  • Mail