SBK, Leon Camier con Honda nel 2018

Il pilota britannico si è unito alla casa giapponese nel mondiale riservato alle derivate dalla serie

camier.jpg

Il team Red Bull Honda World Superbike ha ufficializzato l'ingaggio per il 2018 del pilota britannico Leon Camier. Da due stagioni il 31enne pilota inglese corre nel team MV Agusta Reparto Corse ed attualmente occupa l'ottava posizione nella classifica del campionato mondiale. Camier aiuterà la marca giapponese nello sviluppo della nuova Honda CBR1000RR SP2 Fireblade dopo il difficile debutto nel 2017 tra le derivate dalla serie.

Il 2017 è stato un anno difficile per il team Ten Kate Honda, dopo la tragica perdita di Nicky Hayden a maggio e l’infortunio di Stefan Bradl al polso che non gli permetterà di portare a termine la stagione. Con Camier la squadra punta a tornare ai vertici nel 2018. Ne è convinto anche Marco Chini, manager Honda delle operazioni nel Mondiale SBK:

“Siamo estremamente felici di avere Leon con noi nella prossima stagione del WorldSBK. È un grande talento e un pilota molto professionale, quindi sono sicuro che sarà un piacere lavorare con lui. Siamo fiduciosi che la sua esperienza ci aiuterà ad aumentare le prestazioni della Honda CBR1000RR Fireblade SP2 a un livello completamente nuovo, quindi non vediamo l'ora di affrontare la nuova sfida. Adesso, tuttavia, c'è ancora una stagione da portare a termine, per cui siamo concentrati sui restanti round per migliorare il nostro pacchetto e finire l'anno in crescendo”.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO