Lin Jarvis: "Il rinnovo di Rossi? A metà 2018"

Il direttore sportivo di Iwata: "pensiamo possa arrivare il prossimo anno, magari prima del Mugello"

JEREZ DE LA FRONTERA, SPAIN - APRIL 21:  Lin Jarvis of Britain and Yamaha Factory Team  looks on during the press conference during the MotoGp of Spain - Previews at Circuito de Jerez on April 21, 2016 in Jerez de la Frontera, Spain.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

E' sicuramente uno dei temi più dibattuti degli ultimi anni, seppur sempre un poco in sordina: Valentino Rossi ed il suo rinnovo in seno alla Yamaha: continuerà? Non continuerà? La domanda è lecita perchè il Dottore si avvicina alla soglia dei 40 anni, eppure sembra ancora propenso a continuare vedendo comunque una competitività conclamata ed una voglia di divertirsi, sottolineata spesse volte anche dai suoi uomini più vicini, a partire dal suo amico e consigliere Alessio Salucci.

Il contratto di Rossi scadrà alla fine del prossimo anno, dunque parlare di "pressione" e tempi stretti per un rinnovo risulterebbe quantomeno inopportuno. E' lo stesso direttore sportivo di Yamaha Lin Jarvis ha sottolineare la cosa, dichiarando a Motonoticias.com che l'eventuale estensione del contratto di Valentino Rossi è nei piani, nei progetti, ma ancora non si è deciso quando sarà il momento di mettersi seduti ad un tavolo per parlarne.

2017-motogp-aragon-valentino-rossi-29.jpg

Rossi firmò il suo ultimo contratto poco prima del gran premio del Qatar del 2016, seppellendo cosi le voci di un suo eventuale ritiro. Ogni volta, tra le altre cosi, si giunge a compimento del fine contratto con le voci che, volenti o nolenti, a causa dell'età dell'italiano si rincorrono sempre di più. A questa situazione va aggiunta anche la frattura alla gamba che, illo tempore, aveva sollevato dubbi su un proseguo della carriera del pilota di Tavullia.

Dubbi che, come ogni volta, sono stati smentiti dalle dichiarazioni del suo enturage o proprio dai fatti. E' notizia di ieri, postata proprio su Instagram dallo stesso Rossi, del suo allenamento al Ranch, segno evidente di una volontà e di un divertimento che, finchè perdureranno, comporteranno un Valentino Rossi presente in griglia.

Dunque però quando avverrà questo rinnovo tra Rossi e Iwata? A Sentire Lin Jarvis "Supponiamo che ci sarà questo rinnovo, probabilmente a metà della prossima stagione. Ci troviamo a metà del periodo del contratto, dunque non c'è fretta. Valentino probabilmente si prenderà altre gare per riflettere e capire se vorrà continuare fino ai 40 anni. Abbiamo pensato che alla vigilia del gran premio d'Italia del prossimo anno potremmo contare sulla sua firma".

2017-motogp-aragon-valentino-rossi-26.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 810 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO