Rossi in 1a fila ad Aragon: "Ottimo lavoro!"

Incredibile prestazione per il pesarese a 3 settimane dalla doppia frattura a tibia e perone: "Vedremo se sarò in grado di spingere fino alla fine..."

Prestazione incredibile di Valentino Rossi (Movistar Yamaha) nelle qualifiche della MotoGP per il round di Aragon, 14° appuntamento iridato del calendario 2018 (clicca qui per orari e copertura TV).

A 3 settimane dalla doppia frattura a tibia e perone che lo aveva messo a fuori-gioco per la gara di Misano, il "Dottore" è infatti a conquistare oggi il terzo posto con un notevole 1'47.815, a soli 180 millesimi dalla pole firmata dal compagno di squadra Maverick Vinales e ad 80 dalla Desmosedici di Jorge Lorenzo (Ducati Team) che domani partirà al centro della prima fila tra le due Yamaha ufficiali.

Stampella d'ordinanza a parte, sin da quando ha ottenuto l'idoneità a correre nella giornata di giovedì, il 38enne italiano ha dimostrare di non soffrire troppo dei postumi dell'incidente, ma senza dubbio erano in pochi ad aspettarsi di vederelo in prima fila sulla griglia di partenza del Motorland Aragon.

2017-motogp-aragon-valentino-rossi-29.jpg

Alla fine delle qualifiche, lo stesso 9-volte-iridato si è detto sorpreso del risultato odierno, complimentandosi poi con il suo staff per il formidabile recupero:

"Penso che abbiamo fatto un ottimo lavoro dopo aver subito l'infortunio. Devo ringraziare tutte le persone che mi hanno aiutato, a cominciare dal medico che ha effettuato l'intervento chirurgico."

"Dopo l'operazione ho lavorato duramente ogni giorno con il mio allenatore e la gamba era stava sempre meglio dopo ogni seduta."

2017-motogp-aragon-valentino-rossi-9.jpg

Rossi ha comunque ammesso di avvertire un certo fastidio alla gamba infortunata e questa rappresenta l'incognita principale in vista della gara di domani:

"A dire la verità, sulla moto sento comunque un po' di dolore, ma posso guidare abbastanza comodamente, quindi sono molto felice."

"È molto importante partire dalla prima fila e adesso dobbiamo capire il passo che possiamo tenere e anche se io stesso sarò in grado di spingere fino alla fine. Ad ogni modo, oggi sono molto contento di come è andata oggi."

2017-motogp-aragon-valentino-rossi-26.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO