SBK Portimao 2017: Rea vince facile Gara-1

Il nord-irlandese non da scampo agli avversari nella prima gara del round portoghese della SBK, Sykes KO nelle FP3.

sbk-podio-portimao.jpg

Dopo aver conquistato una sontuosa Superpole, Campione del Mondo della Superbike Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha conquistato l'ennesima, indiscutibile vittoria nella Gara-1 del round portoghese del Mondiale a Portimao, sede della 10a tappa stagionale (clicca qui per orari e copertura TV).

Il fuoriclasse nord-irlandese ha letteralmente dominato la corsa dallo spegnimento dei semafori alla bandiera a scacchi, arrivando ad accumulare quasi 2" già alla fine del primo giro. Chaz Davies (Aruba.it Ducati) ha concluso al secondo posto a 6" dal vincitore, terzo, circa 4" più indietro, il suo compagno di squadra Marco Melandri, vincitore del duello con un Leon Camier (MV Agusta Reparto Corso) tradito dal motore in qualifica e 12° in griglia.

wsbk-portimao-2017-3.jpg

Fresco di nomina quale vice-Valentino Rossi, l'olandese Michael van der Mark (Pata Yamaha) ha conquistato il quinto posto a oltre 13" dal vincitore, sesto Jordi Torres (Althea BMW Racing).

Entrambi i piloti Milwaukee Aprilia, Eugene Laverty e Lorenzo Savadori, che accompagnavano Rea in prima fila, hanno sofferto di grossi problemi di usura dei pneumatici nella seconda metà gara e alla fine hanno dovuto accontentarsi rispettivamente del 7° e dell'8° posto.

Gli spagnoli Xavi Fores (Barni Racing Ducati) e Roman Ramos (Team Go Eleven Kawasaki) hanno completato la Top 10 precedendo gli italiani Raffaele De Rosa (Althea BMW Racing) e Ayrton Badovini (Grillini Racing Team Kawasaki.

wsbk-portimao-2017-7.jpg

Punti iridati anche per Riccardo Russo, 14° con la ZX-10R del team Pedercini Racing SC-Project, e per il debuttante giapponese Takumi Takahashi (Red Bull Honda), 15° dopo che il suo compagno di squadra Stefan Bradl era subito uscito di scena.

Con il compagno di squadra Tom Sykes out per tutto il weekend dopo uno spettacolare incidente nelle FP3 (doppia frattura al mignolo sinistro e operazione domani in spagna), Rea guida ora la classifica piloti con 406 punti, con Sykes fermo a 311 e Davies "pronto al sorpasso domani" a quota 296.

SBK Portimao 2017 - Classifica Gara-1

wsbk-portimao-2017-5.jpg

1 J. REA | GBR | Kawasaki ZX-10RR 20 Laps
2 C. DAVIES | GBR | Ducati Panigale R +6.189
3 M. MELANDRI | ITA | Ducati Panigale R +10.166
4 L. CAMIER | GBR | MV Agusta 1000 F4 +10.508
5 M. VAN DER MARK | NED | Yamaha YZF R1 +13.739
6 J. TORRES | ESP | BMW S 1000 RR +16.816
7 E. LAVERTY | IRL | Aprilia RSV4 RF +18.786
8 L. SAVADORI | ITA | Aprilia RSV4 RF +22.090
9 X. FORÉS | ESP | Ducati Panigale R +28.430
10 R. RAMOS | ESP | Kawasaki ZX-10RR +38.746
11 R. DE ROSA | ITA | BMW S 1000 RR +43.181
12 A. BADOVINI | ITA | Kawasaki ZX-10RR +43.212
13 A. WEST | AUS | Kawasaki ZX-10RR +43.325
14 R. RUSSO | ITA | Kawasaki ZX-10RR +43.412
15 T. TAKAHASHI | JPN | Honda CBR1000RR +54.303
16 O. JEZEK | CZE | Kawasaki ZX-10RR +59.880
17 A. ANDREOZZI | ITA | Yamaha YZF R1 +1'04.441
18 A. LOWES | GBR | Yamaha YZF R1

Non classificati:
L. MERCADO | ARG | Aprilia RSV4 RF
S. BRADL | GER | Honda CBR1000RR

wsbk-portimao-2017-4.jpg

  • shares
  • Mail