Red Bull "premia" Cairoli con un test F1!

Il colosso industriale austriaco ha deciso di regalare al fuoriclasse siciliano un test con la sua Red Bull F1 come riconoscimento al 9° titolo iridato MX

Il trionfo di Antonio Cairoli nel Mondiale MXGP 2017, conquistato matematicamente la scorsa domenica ad Assen, ha ulteriormente cementificato lo status del fuoriclasse siciliano come uno dei più grandi piloti di sempre nel motocross.

Con 9 titoli iridati al suo attivo, compreso l'ultimo, il grande Tony può ora pensare a buona ragione di eguagliare il record di 10 titoli iridati detenuto dal leggendario Stefan Everts, ma prima di pensare alla prossima stagione in MXGP potrà godere di un interessantissimo intermezzo offerto da uno dei suoi main sponsors.

tony-cairoli-mxgp-lettonia-2017-01.jpg

Sul podio olandese, dove è stato incoronato campione 2017, Dietrich Mateschitz, boss di Red Bull, gli ha infatti consegnato un volante di Formula 1 che stava a simboleggiare il suo personale regalo per il fuoriclasse italiano: un test al volante di una monoposto Red Bull della F1!

Oltre che essere proprietaria dell'omonima scuderia in Formula 1 - che quest'anno schiera i piloti Daniel Ricciardo e Max Verstappen - Red Bull è anche main sponsor del team ufficiale KTM per cui Cairoli corre da anni, motivo per cui questo particolare riconoscimento alle imprese del campione siculo appare decisamente 'naturale'.

red-bull-f1.jpg

Il 9-volte-iridato ha poi confermato il suo entusiasmo per il test a La Gazzetta dello Sport:

"In realtà era una possibilità che chiedevo da un po', da due o tre anni con Red Bull Italia, da almeno un anneo con lo stesso Mateschitz. Mi hanno fatto un bellissimo regalo, è sempre stato il mio sogno provare una Formula 1. Sono molto carico, non vedo l’ora! Ma di sicuro, prima, avrò bisogno di almeno un paio di sedute al simulatore".

Al momento non si conoscono ulteriori particolari riguardo al test che Cairoli effettuerà con la Red Bull F1 - né data, né pista, né versione della monoposto - ma, data l'attenzione che il marchio austriaco riserva abitualmente alle sue attività promozionali, siamo certi che non si tratterà di nulla di "riservato"...

tony-cairoli-campione-mxgp-2017-52.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO