Husqvarna FE 510 "The Ranger" by Deus Milano

E' stata costruita da Deus Italy per un cliente svedese, e si ispira alle fuoristrada di un tempo

Quella che potete ammirare in queste belle foto è -o sarebbe meglio dire "era"?- una Husqvarna FE 501 del 2014. Il suo proprietario è Peter, è un appassionato svedese che per dare un tocco vintage alla sua Husky ha deciso di rivolgersi a dei guru italiani del settore: i ragazzi di Deus Italy, specialisti meneghini dell'universo custom nonché emanazione tricolore del marchio internazionale Deus Ex Machina.

"Era un inverno lungo e freddo, la prima volta che ho incontrato Peter" racconta Alessandro Rossi, boss di Deus Italy, a proposito del committente "Dopo un paio di birre abbiamo deciso di trasformare la sua FE in una Deus Husky Rally'".

Si sa, spesso le idee migliori nascono dinanzi a un boccale trabordante, e questo è uno di quei casi: Peter voleva che la moto riprendesse la stessa colorazione blu della sua Range Rover, e pertanto si è deciso di battezzarla "The Ranger". In Deus Italy si sono rimboccati e la maniche e, dopo 4 mesi di lavoro, la 501 ha cambiato faccia.

Nuovo serbatoio in alluminio, nuovi parafanghi, un nuovo telaietto posteriore in chromoly che regge una sella in pelle custom, tutto realizzato ad hoc da Deus Italy. I cerchi originali sono stati rimpiazzati da una coppia di Excel a raggi: davanti si è scesi da 21 a 19", mentre al retrotreno è stato mantenuta la misura originale (18").

Tutto l'impianto di illuminazione è ora full-led, compresi gli indicatori di direzione marchiati Rizoma. Il cockpit è dominato da un tachimetro Daytona, mentre al manubrio troviamo manopole Ariete. Sul serbatoio domina la "D" di Deus, ma nel più classico font Husqvarna.

Il propulsore è rimasto sostanzialmente originale all'interno, e solo aspirazione e scarico sono stati toccati: il "mono" a 4T respira ora attraverso un filtro K&N e uno scarico SC Project.

Via|BikeExif

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO