Kawasaki Z 900 RS: il primo video teaser della retrò di Akashi

Kawasaki sembra essersi decisa a lanciare sul mercato la propria neo-vintage, erede della leggendaria 900 Z1 degli anni '70

Dopo tanti anni di speculazioni e aspettative, per tutti gli appassionati del marchio Kawasaki pare che sia arrivato il momento tanto atteso. Quello, cioè, dell'arrivo di una naked vintage erede della mitica 900 Z1 degli anni '70.

Nell'epoca della vintage-mania, il fatto che nel listino del brand di Akashi -un marchio simbolo della rivoluzione motociclistica degli anni '70- non fosse presente una neo-retrò come quelle prodotte dai concorrenti, era onestamente un fatto un po' anacronistico.

Con tutti i modelli di questo segmento prodotti dalle altre Case, insomma, la mancanza di un'erede delle mitiche verdone pluricilindriche di un tempo si faceva sentire: poco più di un anno fa, a mettere una toppa a questa lacuna nella line-up Kawasaki ci aveva pensato Mr Martini, con la splendida "special di serie" Vulcan 70. Ma non era abbastanza.

Ora, però, sembra che la Casa giapponese si sia convinta a compiere un passo deciso in questo senso: già da qualche tempo la notizia di un "ritorno" della 900 Z1 rivista in chiave moderna era nell'aria (il marchio Z 900 RS è stato depositato a marzo 2016), ma la news più succulenta risale proprio a questi giorni.

Proprio ieri, infatti, sull'account Youtube ufficiale di Kawasaki Motors, è apparso un video teaser che di fatto ci conferma l'imminente uscita dell'erede moderna della gloriosa maxi quadricilindrica, che si chiamerà proprio Z 900 RS: con tutta probabilità questa neo-retrò condividerà buona parte della componentistica con la cugina Z 900, e sarà presentata al Tokyo Motor Show del prossimo 25 ottobre.

Ci sentiamo, dunque, di confermare le voci di corridoio che si erano rincorse nei mesi passati: la Z 900 RS si farà, e sarà un modello in listino della gamma Kawasaki 2018. Molto improbabile è invece l'adozione di un motore turbocompresso, eventualità di cui si era parlato in passato: non ci sono, ad oggi, i presupposti per affermare che Kawasaki stia pensando alla sovralimentazione per questa naked dallo stile classico. Ma staremo a vedere...

Stay Tuned!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO